PartannaLive.it

Tag "bolletta"

    Sedicenti Agenti Enel in giro per le città. Attenzione alle truffe

Sedicenti Agenti Enel in giro per le città. Attenzione alle truffe

Fioccano le segnalazioni su dei presunti agenti Enel che chiedono di entrare in casa per visionare le bollette. Numerosi cittadini, stando agli ultimi casi di cronaca, si dichiarano preoccupati per

    Gibellina. L’ordinanza sul sacco nero accende le polemiche

Gibellina. L’ordinanza sul sacco nero accende le polemiche

GIBELLINA. Dal 16/07/2018 gli operatori ecologici non preleveranno più i rifiuti se questi ultimi verranno inseriti all’interno di sacchi di colore nero. È questa la decisione presa dal Comune di

    Gibellina città “virtuosa”, Sutera fa il punto tra riduzioni ed incentivi

Gibellina città “virtuosa”, Sutera fa il punto tra riduzioni ed incentivi

Gibellina sale sul podio dei comuni più ricicloni. Con una percentuale appena superiore al 65 per cento, Gibellina è la seconda città nella classifica delle città virtuose dell’hinterland trapanese, dopo

    Salemi, raccolta differenziata al 58,9 per cento. Nuovo taglio sulla tassa rifiuti

Salemi, raccolta differenziata al 58,9 per cento. Nuovo taglio sulla tassa rifiuti

SALEMI – A Salemi la percentuale di raccolta differenziata dei rifiuti nel 2017 si è attestata al 58,9 per cento e intanto la giunta, guidata dal sindaco Domenico Venuti, oggi presenterà

    Salemi, tassa rifiuti: come chiedere le agevolazioni

Salemi, tassa rifiuti: come chiedere le agevolazioni

Sino al prossimo 2 gennaio 2018 è possibile presentare le richieste di agevolazione Tari (tassa sui rifiuti) . Per tutte le UTENZE DOMESTICHE sulle categorie più disagiate con fasce di indicatore ISEE

    CODICI analizza le cartelle Tari dal 2014 ad oggi per un possibile rimborso

CODICI analizza le cartelle Tari dal 2014 ad oggi per un possibile rimborso

“Il Ministero del Tesoro ha, durante un question time, ammesso gravissimi errori da parte dei Comuni nelle richieste della Tari che hanno seriamente penalizzato migliaia di cittadini- contribuenti – dichiara il

    Santa Ninfa, bolletta troppo cara. Anziana ottiene lo storno grazie a Codici

Santa Ninfa, bolletta troppo cara. Anziana ottiene lo storno grazie a Codici

Una fattura energia elettrica da 1226,43 euro. E’ questa l’amara sorpresa che un’anziana signora di Santa Ninfa ha trovato nella cassetta della posta. Non convinta della ricostruzione dei propri consumi

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE