PartannaLive.it


Volley, Serie B2: Attesa per l’esordio casalingo della Pallavolo Trapani

Volley, Serie B2: Attesa per l’esordio casalingo della Pallavolo Trapani
20 ottobre
10:15 2012

Grande attesa e città in fermento a Trapani per l’esordio stagionale al PalaPinco dell’Eklissè Pallavolo Trapani: i biancorossi debutteranno infatti tra le mura di casa domenica alle 17.30 contro la formazione del Tremestieri Etneo, che nel primo turno ha subìto una battuta d’arresto per 1-3 contro Reggio Calabria. Forti del trionfale debutto lametino, i trapanesi si preparano dunque ad affrontare la squadra di Zito per provare a dare un’impronta da protagonista al loro campionato, cercando appunto di bissare la prima vittoria stagionale con un successo interno, ma non sarà facile, in quanto ci sarà da affrontare la voglia di rivalsa degli ospiti. In settimana Mr Aiuto sta provando a perfezionare gli schemi d’attacco che secondo lui potranno impensierire maggiormente gli avversari, ma soprattutto si sta cercando di eliminare i fattori che hanno creato qualche problema a Lamezia, come ad esempio la riduzione della troppa alta percentuale di errori al servizio, o il miglioramento delle ripartenze sugli appoggi avversari: si va verso la riconferma del sestetto vincente, ovvero con le diagonali Tamburello/Mazza, Blanco/Teresi, Burriesci/Marino, e Muccione nel ruolo di libero. “Siamo molto carichi e anche un po’ emozionati per questo esordio casalingo, perchè sappiamo quanto meraviglioso sia il pubblico che verrà a sostenerci, e che già l’anno scorso si è rivelato l’arma in più per vincere certe battaglie”, dichiara il capitano partannese Francesco Tamburello, “e abbiamo voglia fin da subito di ripagare la fiducia che questa gente ripone in noi, e rendere insieme a loro il nostro palazzetto un fortino difficilmente espugnabile”. Perfettamente d’accordo col capitano il confermatissimo centrale gelese Giovanni Blanco, pedina insostituibile dello scacchiere trapanese, che afferma che “un pubblico così sportivo e allo stesso tempo così caldo non può che stimolare noi giocatori a fare i giusti sacrifici per ripagare i nostri sostenitori della fiducia che ci mostrano ogni domenica, e che l’anno scorso sono stati sempre pronti ad applaudirci anche in caso di sconfitta”. Tutto pronto dunque per questa partita importantissima, dove in palio non ci sono solo i 3 punti della classifica, ma soprattutto c’è in gioco quella continuità di risultati che potrebbe permettere all’Eklissè di puntare in alto nel proseguo della stagione.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE