PartannaLive.it

Belìce50


    Cambia Partanna con Lorenzo Barbera: “Cittadinanza Attiva attraverso la Memoria”

Cambia Partanna con Lorenzo Barbera: “Cittadinanza Attiva attraverso la Memoria”

Questo pomeriggio, alle 17:30, nella sede di Cambia Partanna di Via Vittorio Emanuele 196, si terrà un nuovo incontro sulla Cittadinanza Attiva e la sua importanza per il territorio, attraverso

    Non me ne vado! Anzi… Resto! Storia attuale dei giovani terremotati del ’68

Non me ne vado! Anzi… Resto! Storia attuale dei giovani terremotati del ’68

Le ricorrenze sono tempo, tra le altre cose, di bilanci. Ci si guarda indietro per capire e ripercorrere quel che è stato, quel che sarebbe potuto essere e quello che

    Il terremoto vissuto da chi è nato dopo, quelli del “paese nuovo”. Il racconto di Silvia

Il terremoto vissuto da chi è nato dopo, quelli del “paese nuovo”. Il racconto di Silvia

Riportiamo integralmente il testo scritto da Silvia Di Giovanna, giovane cittadina di Montevago studentessa di Storia Antica presso l’Università degli Studi di Pisa, con il talento per la scrittura e

    Il “Teatro” di Consagra, aperto per un giorno. Ospite l’artista HU-BE

Il “Teatro” di Consagra, aperto per un giorno. Ospite l’artista HU-BE

Molte sono state le iniziative realizzate in occasione del 50° anniversario del sisma del ’68, una di queste ha visto come protagonista «l’ Arcipelago Italia», che ha organizzato un evento

    Post sisma ’68: «Una pagina sciagurata», le parole del Vescovo Mogavero nell’omelia di Montevago

Post sisma ’68: «Una pagina sciagurata», le parole del Vescovo Mogavero nell’omelia di Montevago

Parole semplici ma forti quelle proferite dal Vescovo Mogavero durante l’omelia nella  celebrazione eucaristica per                il              50° anniversario               del         terremoto          del         ’68. Tante le persone che hanno partecipato alla solenne

    “Qui parlano i Poveri Cristi della Sicilia Occidentale”: Danilo Dolci e l’appello per la ricostruzione

“Qui parlano i Poveri Cristi della Sicilia Occidentale”: Danilo Dolci e l’appello per la ricostruzione

Danilo Dolci è stato un sociologo, poeta, educatore e attivista della nonviolenza italiano. Proprio per la sua forma di protesta non violenta in favore delle categorie deboli della società, fu

    Belìce ’68, la rabbia di Mastro Turiddu il falegname

Belìce ’68, la rabbia di Mastro Turiddu il falegname

<<NON T’ARRABBIARE, LA VITA É BREVE, MORIR SI DEVE>>. Così aveva scritto a grandi caratteri su una parete della sua bottega di falegname Mastro Turiddu “Farinaro”, ma non sappiamo se

    Belìce ’68: Annamaria, la sposa tra le macerie

Belìce ’68: Annamaria, la sposa tra le macerie

Quando, dopo le preghiere della sera, il buio rimpicciolisce l’orizzonte, i pensieri, le angosce, le preoccupazioni si dilatano. Diventano invocazioni e grida senza suono, proiezioni di sentimenti alimentati dalla fede

    Belìce ’68, la strana storia di Maria Safina

Belìce ’68, la strana storia di Maria Safina

Tozza, la faccia rotonda con lineamenti grossolani tendenti al burbero, capelli bianchi, vestita sempre in nero con giacche e gonne abbondanti, vecchissima, ma ancora arzilla e scattante, viveva i suoi

    A 50 anni dal Terremoto nel Belice: la storia di Marinella che donò i suoi risparmi al piccolo Vincenzo

A 50 anni dal Terremoto nel Belice: la storia di Marinella che donò i suoi risparmi al piccolo Vincenzo

Sono molti i gesti di generosità che ritornano alla luce, a 50 anni dal terribile sisma che colpì la Valle del Belice la notte tra il 14 e il 15

    La vera storia di Cudduredda, miracolo e tragedia simbolo del Belìce

La vera storia di Cudduredda, miracolo e tragedia simbolo del Belìce

Nella giornata di Domenica 14 Gennaio viene celebrata la cerimonia inaugurale per il 50° anniversario del Terremoto del Belìce. Per l’occasione, presente il Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella, per ricordare

    Partanna, l’arrivo del Capo dello Stato. L’ingresso all’Auditorium

Partanna, l’arrivo del Capo dello Stato. L’ingresso all’Auditorium

Una giornata memorabile quella odierna. Una giornata in cui le massime autorità dello Stato e altri esponenti del mondo politico, religioso e sociale presenzieranno per onorare le vittime di quella

La rabbia e la disperazione di Masi Di Girolamo

  La rabbia e la disperazione di Masi Di Girolamo

Era un uomo taciturno, poco socievole, lavoratore. Aveva perduto per malattia due figli maschi ancora giovanissimi e viveva con la

A 50 anni dal sisma la terra sussulta. Registrate due lievi scosse a Gibellina

  A 50 anni dal sisma la terra sussulta. Registrate due lievi scosse a Gibellina

A cinquantanni di distanza, sorprendentemente si sono registrate due scosse di terremoto. Bassa la magnitudo registrata. La prima è avvenuta

Pietro “Aronte”, un eroe senza medaglia

  Pietro “Aronte”, un eroe senza medaglia

Pietro “Aronte” sprofondato in un letto di ospedale, gravemente ferito, si sarà certamente chiesto pima di morire se proprio questo

50 anni fa il terremoto, Venuti: “Ricordo importante, ma si apra il dibattito su come far rinascere il Belice”

  50 anni fa il terremoto, Venuti: “Ricordo importante, ma si apra il dibattito su come far rinascere il Belice”

SALEMI – “Accendere i riflettori sulla tragedia del terremoto del Belice è doveroso. La visita del presidente della Repubblica, Sergio

Santa Ninfa: “Una memoria da donare”, gli studenti e il percorso storico del terremoto in un recital

  Santa Ninfa: “Una memoria da donare”, gli studenti e il percorso storico del terremoto in un recital

SANTA NINFA. Anche l’Istituto autonomo comprensivo «Luigi Capuana» rievoca il terremoto del Belice. Lo fa con «Una memoria da donare

50 anni dopo il terremoto. Il commento del giornalista Tanino Rizzuto

  50 anni dopo il terremoto. Il commento del giornalista Tanino Rizzuto

Belice, cinquanta anni dopo. Mezzo secolo da quella drammatica e sconvolgente notte tra il 14 e il 15 gennaio 1968

Una poesia sul Terremoto. Flavia Sanfilippo condivide il suo omaggio alla vita

  Una poesia sul Terremoto. Flavia Sanfilippo condivide il suo omaggio alla vita

Riceviamo e pubblichiamo una poesia sul Terremoto del Belìce, carica di emozioni e ricordi di una bambina che hanno viaggiato

Lettera del professore Piccione a presidente Mattarella: l’importanza degli studenti, nostri figli

  Lettera del professore Piccione a presidente Mattarella: l’importanza degli studenti, nostri figli

Riceviamo e pubblichiamo la lettera del professore Vincenzo Piccione al presidente della Repubblica Sergio Mattarella Caro Presidente, non avrei mai

[ENG/SCN/ITA] Belíce 1968, Ieri, oggi e domani. Tradotto in lingua siciliana e inglese anche per chi, oggi, non vive più qui

  [ENG/SCN/ITA] Belíce 1968, Ieri, oggi e domani. Tradotto in lingua siciliana e inglese anche per chi, oggi, non vive più qui

[ENG] It’s been 50 years since that tragic night between the 14th and the 15th of January, 1968. That day

Lettera a Presidente della Repubblica Mattarella. Cambia Partanna: “Noi abbiamo scelto di restare”

  Lettera a Presidente della Repubblica Mattarella. Cambia Partanna: “Noi abbiamo scelto di restare”

In attesa dell’arrivo del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella che presenzierà la cerimonia inaugurale delle celebrazioni dedicate al 50esimo anniversario

Rai Cultura ricorda le battaglie, l’impegno civile e le testimonianze di chi ha vissuto le scosse del gennaio del 1968

  Rai Cultura ricorda le battaglie, l’impegno civile e le testimonianze di chi ha vissuto le scosse del gennaio del 1968

A cinquant’anni dal terremoto che colpì la Valle del Belìce – con l’accento sulla “i” – Rai Cultura ricorda le

Quel giorno, 14 Gennaio 1968

  Quel giorno, 14 Gennaio 1968

14 gennaio 1968. Di buon mattino c’è già una certa animazione per le strade del paese. È domenica e oggi

50° del Terremoto del Belìce: presenti Alessandro Preziosi e Enrico Lo Verso

  50° del Terremoto del Belìce: presenti Alessandro Preziosi e Enrico Lo Verso

Riflettori puntati su tutti i paesi maggiormente colpiti dal sisma del 68.  Da Salaparuta a Santa Margherita di Belice, da

50° del Terremoto del Belìce: numerosi gli ospiti d’eccezione

  50° del Terremoto del Belìce: numerosi gli ospiti d’eccezione

Saranno numerosi i momenti commemorativi che interesseranno il territorio belicino per il 50° anniversario del terremoto. Tra le manifestazioni di

Il ministro Calenda a Partanna. Catania: “Visita tanto inaspettata quanto gradita”

  Il ministro Calenda a Partanna. Catania: “Visita tanto inaspettata quanto gradita”

Il Ministro dello sviluppo economico Carlo Calenda a Partanna. Stamattina il sindaco della città Nicola Catania ha ricevuto una visita

Banner

Seguici su Facebook

Banner

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE