PartannaLive.it


Volley-Serie C: la Libertas Partanna cala il tris, battuto 3-0 il Capaci

Volley-Serie C: la Libertas Partanna cala il tris, battuto 3-0 il Capaci
18 novembre
18:36 2012

Ancora una vittoria per la Polisportiva Libertas Partanna, la terza in tre partite finora disputate, confermando la compagine partannese nelle parti nobili della classifica nel campionato regionale di Serie C. A cadere sotto i colpi dei terribili giovanotti partannesi  questa volta è stata la Mad Trade Capaci, squadra che naviga in acque non proprio tranquille, battuta ieri sera tra le mura della palestra Vito Marchese  con un  netto e rotondo 3-0 (25-22, 25-12, 25-19).

Ciò che maggiormente sorprende e compiace in questo inizio di stagione, è l’assoluta volontà di essere protagonisti, la capacità di saper lottare e sudare durante tutto il match, la sinergia e l’affiatamento di un gruppo magnifico, un perfetto mix di concretezza e compattezza.

Non cambia quasi nulla il duo Atria Ragona rispetto ai match precedenti, se non la scelta obbligata di schierare il giovane e promettente Nastasi al posto dell’infortunato Binaggia (ne avrà con molta probabilità fino a febbraio), per il resto sestetto confermatissimo con le diagonali Costanzo/Campo, Nastasi/Caracci e i centrali Tusa e Cappadonna, libero Sutera.
Pronti via e già dal primo set il Partanna dimostra di essere entrato in campo con la giusta mentalità, imponendo il proprio gioco fin dalle battute iniziali e controllando il set in maniera tranquilla fino al 20-17, quando un piccolo passaggio a vuoto riporta sotto i capacioti fino al 21-20. A questo punto sale in cattedra il libero Sutera, che con due grandi difese rende giocabili dei palloni fondamentali  che vengono prontamente tramutati in punti vincenti da Campo e compagni e dunque primo set in cascina con il punteggio di 25-22.

Il secondo set è un monologo della squadra partannese , in controllo assoluto per l’intero parziale che, grazie alla perfetta regia di un Costanzo in grande spolvero e un Gianvito Campo dirompente in attacco, archivia il secondo set senza troppa fatica con un secco 25-12.

Il terzo set inizia sulla falsa riga dei precedenti, con il libero Sutera preciso in ricezione e con Costanzo protagonista assoluto in battuta e in regia, sviluppando un gioco fluido e lineare che permette alla propria squadra di compiere un primo allungo importante fino a metà set.  Ma il Partanna, convinto di aver già archiviato la pratica, commette l’errore di rilassarsi, allentando la pressione e facendo riavvicinare il Capaci fino al 12-11. E’ a quel punto che il duo Atria- Ragona fa sentire la propria voce dalla panchina, richiamando i giovanotti e riaccendendo i motori della propria squadra, trovando in Gianvito Campo un’arma letale che, grazie ad una serie di attacchi quanto mai efficaci e con un ace al servizio trascina la propria squadra alla conquista del set con il punteggio di 25-19 e dunque alla conquista di altri tre punti fondamentali per il proseguo della stagione, in attesa di test sempre più impegnativi.

Tanta la soddisfazione e la felicità da parte di tutti i componenti della squadra per come è maturata questa importante vittoria, ed in particolare del libero Sutera, che intervistato a fine partita ha dichiarato: “Anche se non al massimo della condizione arriva un altro 3-0 che dimostra l’unione e l’affiatamento di questo bellissimo gruppo e ci conferma nelle parti alte della classifica. Questa vittoria è dedicata al nostro compagno Gianni Binaggia, spero che rientri più forte di prima, noi continueremo a lottare e vincere per lui. Adesso dobbiamo restare assolutamente concentrati e pensare subito al prossimo impegno in trasferta, dobbiamo continuare ad allenarci con costanza e confermare ciò che fino ad oggi di buono è stato realizzato”.

Prossimo impegno per il team partannese in trasferta, ad attendere la Libertas Partanna la settimana prossima ci sarà la Nino Castiglione Erice, squadra insidiosa ma che il Partanna già conosce molto bene, avendola battuta in Coppa Sicilia con il punteggio di 3-0.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE