PartannaLive.it


Volley-Serie C: la Polisportiva Libertas Partanna è un rullo compressore, battuta nettamente l’Hobby Volley Palermo

Volley-Serie C: la Polisportiva Libertas Partanna è un rullo compressore, battuta nettamente l’Hobby Volley Palermo
11 novembre
02:57 2012

Continua senza sosta la marcia trionfale della Polisportiva Libertas Partanna in questo inizio di stagione che, tra le mura amiche nell’incontro valido per la seconda giornata del Campionato di Serie C ha battuto con una grande prestazione la squadra dell’Hobby Volley Palermo, di fatto confermandosi nelle parti alte della classifica.
Un vero rullo compressore il sestetto messo in campo dal duo Atria-Ragona, uno tsunami che si è abbattuto sulla squadra avversaria spazzandola via in meno di un’ora con un secco 3-0 (25-14, 25-18, 25-16). Netto il divario tecnico e tattico tra le due squadre in campo; lenta e svogliata la squadra palermitana, concreta, vogliosa e dinamica la compagine partannese, capace di dettare il gioco per tutto il match, tenendo sempre il naso avanti e conducendo la gara in maniera tranquilla, amministrando il punteggio e tenendo sempre a debita distanza la squadra avversaria.

Ottime le percentuali nei fondamentali principali, una ricezione quasi al limite della perfezione, che ha permesso all’imprevedibile palleggiatore Costanzo di smistare il gioco in maniera ottimale, favorendo gli attacchi dei propri schiacciatori; da segnalare infatti le ottime prove dell’opposto mazarese Gianvito Campo, autore di una partita concreta e con poche sbavature, e del centrale Antonino Cappadonna, da molti definito il “Man of the Match”. 

Tanta la soddisfazione a fine partita dei terribili “giovanotti partannesi”; un raggiante Gianvito Campo a fine incontro ha infatti dichiarato: “siamo assolutamente entusiasti per l’esito della gara, abbiamo affrontato l’incontro con la dovuta concentrazione e cattiveria agonistica che ci ha permesso di mettere in cascina tre punti importantissimi. Sono molto soddisfatto di questo gruppo- ha continuato Campo, che rispetto all’anno scorso è migliorato molto sotto tanti punti di vista, mentalità, affiatamento, volontà, tutti presupposti essenziali per affrontare il proseguo della stagione nel migliore dei modi. Personalmente, cerco di trovare partita dopo partita una condizione fisica ottimale, ho iniziato la preparazione fisica in ritardo rispetto ai miei compagni, ma sono convinto che impegnandomi fino in fondo riuscirò a dare il contributo che questa meravigliosa società merita”.

Chi sicuramente non ha nascosto la sua grande soddisfazione a fine partita è stato il Presidente della società partannese Santino Atria, che ha voluto evidenziare il sorprendente inizio di stagione, assolutamente unico, condito al momento da sette vittorie su sette partite disputate. La squadra è sicuramente giovane, nasce da un progetto triennale e speriamo di essere ai vertici del campionato di serie C nel giro di tre anni.

Prossimo impegno per la Libertas Partanna ancora tra le mura amiche, a far visita alla terribile compagine partannese ci sarà il Med Trade Capaci, dunque appuntamento a sabato prossimo presso la palestra Vito Marchese di Viale della Resistenza per incitare e gridare tutti insieme Forza Ragazzi!! 

 

 

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE