PartannaLive.it


Volley-Serie C: match verità per la Polisportiva Libertas Partanna sul campo delle Frecce Azzurre Palermo

Volley-Serie C: match verità per la Polisportiva Libertas Partanna sul campo delle Frecce Azzurre Palermo
09 dicembre
11:04 2012

In questa partita occorrerà massima attenzione, spirito di squadra ed estrema concretezza, per fare risultato e portare a casa punti che per noi potrebbero significare avere raggiunto la giusta maturità e consapevolezza che la promozione può davvero essere alla nostra portata“. Queste le parole del centrale Vito Tusa alla vigilia del delicato match valido per la sesta giornata del campionato di Serie C, che vedrà questo pomeriggio a partire dalle ore 18.45, la Polisportiva Libertas Partanna opposta  alle Frecce Azzurre  sul difficile e ostico campo della palestra Bonfiglio di Palermo.

E’ una partita assolutamente delicata per i ragazzi del duo Atria-Ragona, sia per le rispettive ambizioni e posizioni di classifica che occupano entrambe le squadre, capolista la Libertas Partanna, quarta posizione per le Frecce Azzurre, sia perché in contemporanea andrà in scena l’altro importante match riguardante le parti calde della zona playoff, Sciacca contro Termini Imerese. Una vittoria avrebbe molti significati per la Libertas Partanna, consolidare la leadership sulle inseguitrici ed acquisire ulteriore consapevolezza dei propri mezzi, essenziale per il proseguo della stagione.

Sulla formazione che dovrebbe scendere in campo questo pomeriggio, unica novità il ritorno da titolare dell’ala Caracci, ormai completamente recuperato dall’infiammazione al nervo sacrale, e dunque giocherà in diagonale con Nastasi, ancora chiamato in causa a sostituire l’infortunato Binaggia. Costanzo in regia avrà il compito di ispirare l’opposto Gianvito Campo e i centrali Tusa e Cappadonna, libero Sutera.

Chi avvertirà grande tensione e sentirà  particolarmente la partita sarà  Giovanni Palazzolo, martello ricettore delle Frecce Azzurre, ex della partita, avendo indossato due anni fa la maglia partannese. Palazzolo ha lasciato un bel ricordo a Partanna, un atleta esemplare sul campo e fuori, conosce bene l’ambiente partannese e ha tuttora ottimi rapporti con i suoi ex compagni.

Tutto pronto dunque per quella che si preannuncia essere una gara avvincente. La squadra Palermitana costretta a vincere per restare attaccatta al carro dei playoff, i giovanotti partannesi chiamati all’ennesimo banco di prova e maturità, per continuare un percorso fino a questo momento sorprendentemente entusiasmante, da veri leader del torneo.

 

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE