PartannaLive.it


Volley-Serie C: per la Libertas Partanna trasferta insidiosa sul campo del Mazara

Volley-Serie C: per la Libertas Partanna trasferta insidiosa sul campo del Mazara
08 febbraio
18:23 2013

Trasferta insidiosa per la Polisportiva Libertas Partanna, che sabato sera, con inizio dell’incontro fissato per le ore 19.30, sarà ospite dell’Essepiauto Mazara, squadra quartultima a quota 10 punti, in cerca di un risultato positivo utile per allontanarsi dai bassifondi della classifica . Il Partanna, terzo in classifica a quota 20 punti, arriva a questo incontro abbastanza carico, dopo la convincente vittoria interna contro lo Sciacca per 3-1, che ha garantito ai giovanotti partannesi il pass per le semifinali di Coppa Sicilia.

Il duo Ragona-Atria in settimana ha lavorato parecchio sull’approccio mentale alla gara e ha provato diverse soluzioni tattiche; l’opposto mazarese Gianvito Campo è febbricitante, ma farà di tutto per non mancare all’importante appuntamento nella sua cittadina, mentre l’ala Caracci è assente in quanto si trova a Macerata per un importante provino. Dunque, escludendo clamorose sorprese, questo il sestetto iniziale che domani tenterà di espugnare il parquet mazarese: Costanzo in regia, Campo opposto, Tusa e Cappadonna i centrali, all’ala Nastasi e l’ormai recuperato Binaggia, libero Sutera.

Il palleggiatore Costanzo, intervistato dalla nostra redazione alla vigilia del match ha dichiarato: “Ci aspetta un incontro sicuramente difficile, giochiamo  su un campo assolutamente ostico, e per questo occorre massima concentrazione e determinazione per l’intero match. Abbiamo tanta voglia di dimostrare la nostra forza e cercheremo di superare anche questo ostacolo per guadagnare ulteriori punti utili per la zona play off”.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE