PartannaLive.it


Partanna: perseguitava l’ex, finisce in manette con l’accusa di stalking

Partanna: perseguitava l’ex, finisce in manette con l’accusa di stalking
30 maggio
15:55 2013

CARABINIERI-ARRESTO1-1I Carabinieri della compagnia di Partanna nella giornata di mercoledì hanno tratto in arresto il 43enne Francesco Paolo Mistretta, con l’accusa di stalking e maltrattamenti. L’uomo era stato colto in flagranza di reato già lo scorso luglio, per aver sottoposto a continui soprusi la consorte e aver picchiato e minacciato il suocero, elementi che avevano indotto il Gip del Tribunale di Marsala ad attivare una serie di provvedimenti cautelari, quali l’obbligo di avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla moglie e il divieto di dimora a Partanna.

Ma Mistretta, nonostante le misure restrittive imposte a suo carico, non si è controllato, continuando a perseguitare la compagna con telefonate e minacce. Ieri mattina sono scattate le manette, l’uomo è stato condotto nel carcere San Giuliano di Trapani.

(Fonte:Gds)

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE