PartannaLive.it


Partanna: Calcio, settimo appuntamento in memoria di Arnetta e Accardo

Partanna: Calcio, settimo appuntamento in memoria di Arnetta e Accardo
06 settembre
14:22 2013

Lo sport solidale, tra passione e ricordo

I trofei messi in palio

I trofei messi in palio

Le forze migliori della società civile scendono in campo per onorare la madre delle buone cause: il ricordo di due concittadini, due partannesi prematuramente scomparsi, che nel quadrangolare loro intitolato continuano a vivere attraverso la passione che pochi sport, come il calcio, sono in grado di trasmettere. Serata vivace quella di giovedì 5 settembre, allo Stadio “Peppino Impastato” di Partanna, dove si è tenuto il “Settimo Trofeo Maurizio Arnetta” contestualmente al “Settimo Memorial Giampaolo Accardo”.

20130905_232300A contendersi il primo premio, la Confraternita della Misericordia e l’Avis, che è riuscita a strappare la vittoria alla squadra “avversaria” nel match conclusivo, con grande merito di una folta schiera di giovani scattanti. Terza classificata, la squadra dei Carabinieri, che ha avuto la meglio sul Comune di Partanna, finito ai rigori contro la Misericordia, classificatosi infine al quarto posto. Premi ricordo anche per gli arbitri.

IMG_3401

Le targhe intitolate ad Arnetta e Accardo sono, quindi, state donate ai rappresentanti delle famiglie a fine partita. A consegnare i vari riconoscimenti, membri dell’Amministrazione comunale, tra cui il presidente del Consiglio Massimo Cangemi, il vicesindaco Antonino Zinnanti,  l’Assessore Francesca Accardo, nonché gli organizzatori dell’evento, a cura della CDS Partanna, appuntamento ormai fisso di fine estate partannese.      

IMG_3397Il presidente dell’Avis, Antonino Battaglia, ha tenuto a ricordare come i membri dell’associazione, impegnata a diffondere la causa della donazione del sangue, siano doppiamente campioni nella vita. Soddisfazione anche per la Misericordia, anch’essa associazione che opera sul territorio a favore del diritto alla salute patrimonio della collettività, nonché per Carabinieri e Comune, rappresentanti di quelle istituzioni chiamate quotidianamente a spendersi per garantire ordine ed efficienza nella cittadina del Belice. Protagonisti tutti, in insolite vesti, di una bella prova di solidarietà che ha posto al centro, ancora una volta, sport, sano divertimento e rinnovata voglia di vivere. Di seguito alcune foto delle premiazioni.

di Valentina Barresi

IMG_3395

IMG_3396

 

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE