PartannaLive.it


Partanna: ieri sera emozionante esibizione della “ASD RUOTA LIBERA CASTELVETRANO – B.I.C. Trapani”

Partanna: ieri sera emozionante esibizione della “ASD RUOTA LIBERA CASTELVETRANO – B.I.C. Trapani”
01 settembre
16:06 2013
 La ASD RUOTA LIBERA CASTELVETRANO - B.I.C. Trapani

La ASD RUOTA LIBERA CASTELVETRANO – B.I.C. Trapani

Ieri sera, nell’ambito della “Notte Bianca dello Sport”, si sono esibiti in una partita di basket in carrozzina, in piazza Falcone e Borsellino, i giocatori della “ASD RUOTA LIBERA CASTELVETRANO – B.I.C. Trapani” (SPONSORIZZATA INAIL SICILIA), prima squadra siciliana di Basket in carrozzina. La squadra, che partecipa al Campionato Nazionale Serie B Girone D del 2013/14, è composta dai seguenti giocatori e staff: Francesco Basilicò, Fausto Firreri, Nicolò Fontana, Tullio Faiella (Vicepresidente e giocatore), Giuseppe Viola, Andrea Pifferi, Gianluca Infranca, Jason Melito, Manolo Pizzo, Giuseppe Caponetto (Coach), Francesco Cirrincione (Dottore), Cesare Parrino (Presidente), Mariella Firenze (Segretario).

CIMG3051Per l’occasione, abbiamo rivolto qualche domanda al Vicepresidente e giocatore della squadra, Tullio Faiella:

Quali emozioni si provano a praticare lo sport del basket in carrozzella?

Le emozioni credo siano esattamente le stesse di quelle di una persona normodotata. La voglia e la volontà, comunque, di affermarsi in uno sport sono comuni a qualsiasi sportivo. Le emozioni che proviamo sono le stesse, i canestri sono gli stessi, le regole del gioco sono pressoché uguali; riguardo le differenze, vi è una visione di gioco diversa, c’è più movimento, e l’emozione che si prova è particolare, molto bella, coinvolgente. Fin dove siamo arrivati, siamo riusciti a coinvolgere persone, ragazzi e anche chi non ha problemi, quindi persone normodotate, che ci sostengono e ci incoraggiano nella nostra iniziativa”.

Oltre al basket, pratica altri sport o, comunque, vi sono altre discipline sportive che la appassionano?

Ne ho tante passioni. Personalmente ho praticato automobilismo sportivo e nuoto, ma il basket, in particolare, come gioco di squadra mi ha sempre entusiasmato, affascinato ed è una passione che condivido con tante altre persone e amici, ma al momento è l’unico sport che pratico“.

La vostra squadra gioca nella serie b, a livello nazionale. Avete come obiettivo la promozione in serie a?

Noi abbiamo iniziato da poco e abbiamo incontrato, in questi quattro anni di attività, realtà con esperienza anche ventennale. Ricordo che nella nostra prima partita casalinga subimmo una sonora sconfitta, che però fu molto formativa ed importante. Successivamente, con la stessa squadra, in un altro incontro perdemmo ma con minor scarto. La squadra è in continuo miglioramento e per quest’anno ci sono buone prospettive. Speriamo che coinvolgendo altre persone possiamo affermarci ancor di più a livello nazionale“.

CIMG3054Tutti i giocatori della squadra hanno dimostrato al folto pubblico presente che vincere si può……..si può fare centro SOLO con la voglia di vivere!!!!

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE