PartannaLive.it


Volley-Libertas Partanna: al via la nuova stagione pallavolistica

Volley-Libertas Partanna: al via la nuova stagione pallavolistica
26 ottobre
09:10 2013

Libertas-Partanna

Prende il via sabato 26 ottobre alle ore 18.00 la nuova stagione pallavolistica della “Polisportiva Libertas Partanna” che, davanti al pubblico amico, ospiterà l’avversario Porto Empedocle nel primo match valido per la Coppa Sicilia.
Una società giovane, forte e ambiziosa, quella del presidente Santino Atria che, quest’anno, vuole confermare quanto di buono fatto nella stagione scorsa e raggiungere nuovi importanti traguardi.
Nel campionato di Serie C, la Libertas parte con i favori del pronostico; l’obiettivo minimo è quello di arrivare almeno nelle prime tre posizioni e centrare la promozione nella categoria superiore.
Per ciò che concerne l’organico, poche le novità rispetto allo scorso anno, rosa confermata e rafforzata dall’arrivo del giovane centrale Hassine Zegnani, la scorsa stagione all’Ericina.
Il settore giovanile, da sempre fiore all’occhiello della società partannese, cercherà invece di raggiungere le finali nazionali con l’Under 19 e l’Under 17, categorie che tante soddisfazioni hanno regalato la scorsa stagione, conquistando due titoli regionali.
Novità nell’area tecnica, che quest’anno sarà composta da una triade: oltre ai confermati mister Antonio Ragona e Fortunato Atria, si è aggiunto il giovane Gianvito Campo, giocatore-allenatore a cui è stata affidata la guida dell’Under 17.

Il presidente Santino Atria ha dichiarato: “Iniziamo questa nuova stagione con passione ed entusiasmo, consapevoli delle nostre capacità e dei nostri mezzi. La stagione appena conclusa ci ha regalato diverse soddisfazioni, siamo pronti a ripartire, per ottenere nuovi e prestigiosi risultati.
Dico ai miei ragazzi di giocare e divertirsi, mostrando in campo,  prima di ogni cosa, correttezza e rispetto delle regole
”.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE