PartannaLive.it


Partanna: messaggio d’augurio del Sindaco per l’anno scolastico 2014-2015

Partanna: messaggio d’augurio del Sindaco per l’anno scolastico 2014-2015
17 settembre
14:46 2014

cataniaCon l’inizio del nuovo anno scolastico, in qualità di primo cittadino ho il piacere, unitamente alla Giunta Municipale, al Presidente del Consiglio Comunale e al Consiglio Comunale, di esprimere il più vivo e fervido augurio di buon lavoro per l’anno scolastico 2014 – 2015.

Manifesto questo messaggio augurale non tanto mosso dal dovere istituzionale, bensì con i sensi della più profonda stima e fiducia in quella, che ritengo essere l’Istituzione cardine della nostra società: La Scuola.

Un saluto di benvenuto va al Dirigente Scolastico Biundo insieme all’augurio particolare di buon lavoro nella gestione del mondo della scuola di Partanna.

Siamo convinti che, in questo particolare momento di crisi congiunturale e storica, non solo economica ma anche di valori, le istituzioni sociali su cui fare leva siano quelle portatrici dei principi del rispetto della persona e della vita e fra queste non possiamo che annoverare all’apice la famiglia e la scuola.

Auspichiamo che scuola e famiglia collaborino costantemente nel progetto di formazione delle giovani generazioni.

Ed è in questo processo costruttivo che la realtà dell’Ente locale si offre per entrare in questa sinergica collaborazione.

Esprimo fortemente la più piena disponibilità alla collaborazione istituzionale con i rappresentanti scolastici, precisando che le porte del Palazzo Comunale sono aperte a tutti i protagonisti del mondo scolastico: dai dirigenti, al personale docente e non docente, agli alunni, alle famiglie, a qualunque fruitore del servizio scolastico.

Vorrei diffondere il messaggio, soprattutto fra gli studenti, che questa Amministrazione conta molto sulle giovani generazioni e su di esse vuole investire, perché crediamo che i giovani rappresentino il nostro futuro.

E’ in questa direzione che deve condursi l’azione di collaborazione tra scuola, famiglia ed ente locale.

Sappiano i giovani che il Comune deve essere visto come un “Palazzo di Vetro”, trasparente dove possono trovare esperienza di vita democratica e partecipata.

I nostri servizi ed uffici saranno sempre a totale disposizione per ogni bisogno che venga manifestato dal mondo della scuola.

Il progetto comune deve essere “Favorire la crescita di cittadini onesti e leali, pronti ad operare per il bene della collettività”.

E’ per questo che invitiamo i giovani studenti ad investire nello studio che è fonte di conoscenza.

E’ attraverso il sapere che l’uomo oggi può riuscire a combattere e vincere la battaglia della vita, cercando di sconfiggere i mali che corrodono l’umanità.

Siamo certi che è la “scienza” che deve condurre l’uomo nel cammino della vita, consapevoli che l’ignoranza è la fonte di ogni malessere.

La scuola da sempre è dispensatrice di saperi per la vita ed è baluardo della legalità.

Invitiamo fortemente i giovani a nutrirsi dei valori della legalità e della democrazia, indicando quale altro centro dispensatore di tali valori l’Ente Locale, che per tutti deve essere visto come la res pubblica vicina a tutti e a servizio dell’intera cittadinanza.

Invitiamo il personale che a vario titolo opera nel mondo della scuola a prodigarsi per il progetto formativo dei nostri giovani, offrendo la propria professionalità e, perché no?, la propria esperienza di vita.

I docenti devono sapere catturare e convogliare l’interesse dei giovani studenti in questo cammino formativo, e tutti siamo consapevoli di quanto difficile oggi sia questo compito, in una società che offre “mille distrazioni” che vanno spesso in senso divergente rispetto al “Nostro Cammino”.

Un plauso speciale e accorato va alla classe docente, che certamente è chiamata, oggi, ad uno dei compiti più ardui e delicati della nostra società: curare e favorire la crescita dei giovani.

Auspichiamo una permanente collaborazione con la scuola tutta e con le altre istituzioni locali ed associazioni varie, che a vario titolo entrano nel percorso formativo dei nostri giovani.

Concludo augurando buon lavoro e un sereno anno scolastico a Tutti.

Il Sindaco Nicolò Catania

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE