PartannaLive.it


Rettifica articolo, lettera dell’Avvocato Pamela Nastasi

Rettifica articolo, lettera dell’Avvocato Pamela Nastasi
04 marzo
11:54 2015

Riceviamo e pubblichiamo una lettera dell’Avv. Pamela Nastasi relativa all’arresto di quattro persone di cui abbiamo parlato in un nostro articolo del 2 marzo scorso (clicca qui per l’articolo).

Nell’interesse di Ingoglia Riccardo, nonchè del minore I.S., entrambi dalla sottoscritta rappresentati e difesi di fiducia, arrestati dai Carabinieri di Partanna presso la cantina Saturnia negli scorsi giorni, notizia diffusa anche dalla Vostra Redazione, allo stato attuale i capi di imputazione formulati dalla Procura di Sciacca a carico dei quattro prevenuti (2 dei quali: Lo Piccolo Salvatore ed il minore M.S. difesi di fiducia dall’avv. Cannia Ileana) non hanno ad oggetto il reato di furto, ma quello di tentato furto (art 56 c.p.), con la conseguenza che l’azione delittuosa non è stata portata a termine.

Non viene, infatti, addebitata agli imputati la sottrazione di 60 kg di rame, se si considera che i quattro soggetti sono stati rinvenuti e fermati all’interno dei locali della cantina dalla P.G., quando l’azione delittuosa dell’impossessamento del rame non era stata concretizzata.

Pertanto, la Procura di Sciacca non contesta ai prevenuti il reato di furto di rame dai trasformatori, ma unicamente il tentativo e non si fa menzione di alcun quantitativo di refurtiva recuperato ed in ogni caso ricollegabile alla condotta dei predetti.

Avv. Pamela Nastasi

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE