PartannaLive.it


Partanna: censimento amianto obbligatorio per i cittadini interessati

Partanna: censimento amianto obbligatorio per i cittadini interessati
14 aprile
13:11 2015

Il Comune di Partanna avvisa la Cittadinanza che, in attuazione del Piano Nazionale Amianto 2013 e della L.R. 9 aprile 2014, n. 10, è fatto obbligo a tutti i soggetti pubblici e privati proprietari di siti, edifici, impianti, mezzi di trasporto, manufatti e materiali con presenza di amianto di darne comunicazione all’ARPA territorialmente competente indicando tutti i dati relativi alla presenza di amianto.

A tal fine è stato predisposto un apposito MODULO DI AUTONOTIFICA (lo si può ritirare presso la sede del Comando di Polizia Municipale, sita in via del Popolo n.71, oppure scaricare dal sito internet www.comune.partanna.tp.it) da consegnare in copia al Comune di Partanna che ne curerà il successivo invio all’ARPA di Trapani.

Il Comune, inoltre, informa che, ai sensi dell’art. 10 della citata L.R. 10/2014, l’Assessorato Regionale per l’Energia ed i Servizi di Pubblica Utilità, emanerà un bando per la concessione di contributi finalizzato agli interventi di bonifica dei manufatti in amianto presenti nei siti negli impianti, negli edifici e nei mezzi, pubblici e privati. L’Amministrazione Comunale, inoltre, beneficiaria di specifico finanziamento ai sensi del D.L. 23 giugno 2013, n. 76, valuterà la possibilità di destinare parte dello stesso per agevolare la fase dello smaltimento.

I moduli di autonotifica vanno consegnati, debitamente compilati, al Comando di Polizia Municipale, via del Popolo, 71, 91028 Partanna entro 30 giorni dal relativo avviso comunale mediante una delle seguenti modalità:

Si avverte che le eventuali violazioni degli obblighi di autonotifica determinano l’applicazione delle sanzioni di cui all’art. 15, comma 4 della Legge 27 marzo 1992 n. 257 (sanzione da un minimo di euro 2.582,28 ad un massimo di euro 5.164,57).

 

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE