PartannaLive.it


L’Avis di Partanna dichiarata struttura di qualità a standard europeo

L’Avis di Partanna dichiarata struttura di qualità a standard europeo
07 luglio
22:00 2015

Il Decreto Regionale 1155/2015 del 30/06/2015 riconosce ed attesta la struttura sita in Via Emanuela Setti Carraro dove sorgono i locali dell’Avis partannese ad organismo qualificato e conforme alle attività trasfusionali nazionali che recepiscono le direttive europee.

Un successo impensabile soltanto cinque anni fa quando l’Avis di Partanna programmava le sue giornate di donazione solo grazie all’ausilio dell’autoemoteca che una volta al mese si recava presso il centro cittadino.

Questo riconoscimento accredita l’Avis comunale di Partanna a struttura dove sono assicurati i livelli di qualità e sicurezza per la raccolta del sangue in egual misura ad un centro trasfusionale ospedaliero.

Mostra naturalmente soddisfazione, il presidente Ninni Battaglia, da circa 30 anni impegnato nella gestione dell’Avis comunale e che, specie negli ultimi tempi, ha saputo far crescere in maniera esponenziale.

(Nella foto, da sx: Saverio Spina, Giovanni Bono, Carmelo Busacca, Antonino Battaglia, Giuseppa Tancredi, Antonino Mangialomini, Nicola Clemenza, Giovanni Casciotta, Michela Salvo, Vito Valenti).

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE