PartannaLive.it


Campo estivo scout: Michele Simplicio racconta la propria esperienza

Campo estivo scout: Michele Simplicio racconta la propria esperienza
14 settembre
13:28 2016
Capi e Vice uscenti dal Reparto Scout

Capi e Vice uscenti dal Reparto Scout

Il gruppo scout del Partanna 1 si è dato di nuovo da fare. Nei giorni compresi tra il 27 luglio ed il 2 agosto, i ragazzi della branca E/G, del Reparto “Don Ragalbuto”, accompagnati dai capi reparto Ida Cangemi e Alessandro Corso, insieme ai ragazzi della branca R/S, del “Clan del Grifo”, guidati a loro volta dai capi clan Betty Ciaravolo e Giuseppe Catania, e coadiuvati dagli aiuto-capo Daniela Marchese e Liborio Guzzo, hanno “oltrepassato” lo Stretto per la realizzazione del campo estivo annuale, a chiusura dell’ anno scoutistico, recandosi in uno dei parchi nazionali più belli del sud Italia: il “Parco del Pollino”, in Calabria. Lo sfondo integratore e la tematica su cui si è basato il campo sono stati, rispettivamente, il rispetto dei ruoli ed uno dei più bei cartoni animati della Disney: “Mulan”. Oltre alle normali attività di campo (giochi, canti ecc…), tutte miranti a trasmettere la tematica  del campo, il gruppo ha svolto nuove attività, come il rafting, una disciplina sportiva che si pratica all’interno di un gommone attraversando delle rapidi di un fiume. Inoltre, è da ammirare il servizio dell’alta squadriglia (un sottogruppo dei veterani del reparto), in una casa-famiglia, in cui gli esploratori e le guide hanno avuto modo di divertirsi e imparare non solo con ragazzi più piccoli, ma anche con coetanei di un altro gruppo scout.

La Squadra delle Aquile

La Squadra delle Aquile

E anche questa volta, non poteva mancare la tradizionale gara di cucina, ispirata ad uno dei talent televisivi più famosi: MasterChef “Piano dell’ Erba”, vinta dalla squadriglia femminile delle Aquile, guidata dalla temeraria capo squadriglia Raffaella Accardo, per la seconda volta consecutiva dopo l’edizione dello scorso anno: MasterChef “Carrapipi”. Insomma, un connubio di attività e divertimento che ha sicuramente favorito la crescita dei ragazzi, ma che ha anche strappato qualche lacrimuccia, a capi e membri del Reparto. Infatti, si è proprio concluso con questa avventura in Calabria, il sentiero all’ interno del Reparto di alcuni capo e vice capo squadriglia (Michele Simplicio, Giuseppe Guzzo, Teresa Piccione, Manuela Catania, Giuseppe Patti, Martina Bellomo, Raffaella Accardo, Patrizia Scimonelli), che in questi anni sono stati parte attiva e coesa di questa branca. “Come Rover dovrai ricordare che, varcando le soglie dell’adolescenza verso la virilità, avrai superato lo stadio in cui si impara ad osservare la Legge Scout ma che ormai dovrai applicarla praticamente usandola come guida alla tua condotta nella vita. Per di più sei ora in situazione di responsabilità tale da dare l’esempio agli altri, esempio che potrà condurre verso il bene e verso il male, a quanto a fondo tu mantieni la Promessa che hai fatto sul tuo onore, come Rover, di offrire agli altri buona volontà ed aiuto”.  Questo il messaggio dei due capi reparto, che si sono ispirati ad una celeberrima frase di Baden Powell, tratta da una delle sue ultime lettere. Per concludere, non c’è di meglio che augurare un grande in bocca al lupo a chi intraprenderà una nuova strada, quella del clan, e soprattutto a chi, invece, dovrà portare ancora più in alto la gloria di questo Reparto. Questo il messaggio dei due capi reparto, che si sono ispirati ad una celeberrima frase di Baden Powell, tratta da una delle sue ultime lettere.

Michele Simplicio

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE