PartannaLive.it


Partanna: approvato il conto consuntivo. In cassa 6,5 milioni di euro

Partanna: approvato il conto consuntivo. In cassa 6,5 milioni di euro
21 giugno
19:55 2017

PARTANNA. Il Consiglio comunale ha approvato il conto consuntivo del 2016. Nell’ultima seduta, che si è tenuta come di consueto nell’aula di via del  Popolo, l’assemblea civica ha votato favorevolmente il rendiconto. Ad astenersi sono stati i consiglieri Giuseppe Libeccio (Psi) e l’indipendente Libero Leone. La minoranza si è invece espressa contrariamente. Soddisfatto dei risultati raggiunti il primo cittadino Nicola Catania, che ha sottolineato l’importanza dell’avanzo, che è “lievitato” da nove a undici milioni di euro “grazie anche – spiega il sindaco – al recupero dei crediti che è stato portato avanti dagli uffici con buoni risultati”. L’avanzo libero, quindi spendibile, è passato da 495mila euro del 2015 a 560mila nel 2016. “I risultati – aggiunge Catania – sono stati possibili grazie soprattutto alla macchina amministrativa tutta, che ha lavorato fino al 31 dicembre per consentire di svincolare queste somme destinate a essere spese”. Con una “cassa” di sei e mezzo di milioni di euro, come spiega il presidente della commissione Bilancio Raffaele Beninati, “l’ente è in piena salute”.

Critico il consigliere d’opposizione Peppe Aiello, il quale ha lamentato il ritardato parere dei revisori dei conti che è stato rilasciato la mattina stessa della seduta consiliare. Vita Biundo ha rincarato la dose, affermando ironicamente “questo dimostra la serietà dell’ente. In commissione – ha aggiunto – mi sono astenuta dal fare valutazioni, poiché ancora una volta nella relazione non c’è nulla, non ci sono né tabelle né le relative spiegazioni. Nell’avanzo non c’è un solo dettaglio. Non possiamo neache sapere se ci sono stati discostamenti e eventualmente il motivo”. Da qui l’invito pressante, “a farci avere una rendicontazione dettagliata”.

Nata a Salemi, giornalista, ha studiato scienze politiche e delle relazioni internazionali. Crede nel giornalismo d’inchiesta e a quello di strada tra la persone e per le persone. Collabora con “Belice c’è” e ha fondato una rivista sull’eterno femminino. È stata corrispondente del Giornale di Sicilia e ha collaborato con Telejato e Report. Ama la politica, la natura e andare oltre le apparenze.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE