PartannaLive.it


Partanna, il nuovo segretario reggente è Triolo: uno dei massimi esperti di diritto amministrativo

Partanna, il nuovo segretario reggente è Triolo: uno dei massimi esperti di diritto amministrativo
28 giugno
21:14 2017

PARTANNA. Bernardo Giuseppe Triolo è il nuovo segretario reggente del Comune di Partanna. Triolo, 53 anni, è considerato uno dei massimi esperti di diritto amministrativo applicato agli enti locali. A Partanna, subentra a Elia Maggio, che ha guidato l’ente, sempre «a scavalco», negli ultimi quattro anni. Triolo è attualmente direttore generale al Comune di Marsala ed in passato è stato segretario a Santa Ninfa e a Chiusa Sclafani.

Il sindaco Catania, nell’annunciare all’aula la nuova nomina, ha voluto ringraziare Maggio, che «non ha mai fatto mancare la sua presenza, il suo appoggio ed il suo contributo amministrativo». Ai ringraziamenti verso l’ex segretario si sono aggiunti il presidente Cangemi e Aiello. E’ anche segretario del Consorzio trapanese per la legalità e lo sviluppo, che si occupa della gestione dei beni confiscati alla mafia.

Nativo di Sciacca, ma residente a Montavago, Triolo ha un passato da amministratore pubblico, nelle file dell’allora Pci: negli anni Novanta fu dapprima assessore ai Lavori pubblici nel suo Comune e poi, per un anno, dal 1993 al 1994, anche sindaco, eletto dal Consiglio comunale, come avveniva allora prima dell’entrata in vigore della legge sulla elezione diretta dei sindaci.

La redazione di PartannaLive augura al nuovo segretario buon lavoro!

Nata a Salemi, giornalista, ha studiato scienze politiche e delle relazioni internazionali. Crede nel giornalismo d’inchiesta e a quello di strada tra la persone e per le persone. Collabora con “Belice c’è” e ha fondato una rivista sull’eterno femminino. È stata corrispondente del Giornale di Sicilia e ha collaborato con Telejato e Report. Ama la politica, la natura e andare oltre le apparenze.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE