PartannaLive.it


Inps, bonus 2018 alle aziende per l’assunzione di donne disoccupate

Inps, bonus 2018 alle aziende per l’assunzione di donne disoccupate
20 dicembre
16:27 2017

Al fine di facilitare il reinserimento lavorativo delle donne disoccupate, il bonus introdotto dalla Legge Fornero e poi abolito e prorogato dall’INPS, prevede per i datori di lavoro che assumono lavoratrici residenti nelle aree svantaggiate, come la Sicilia, una riduzione del 50 per cento dei contributi obbligatori INPS a loro carico, per un periodo massimo di 12 mesi per l’assunzione con contratto a tempo determinato e in somministrazione, o a18 mesi per i contratti a tempo indeterminato. L’erogazione dell’incentivo economico viene prolungata a 18 mesi anche nel caso di trasformazione di un impiego a termine in permanente.

Tale beneficio è riconosciuto alle imprese e datori di lavoro privati che assumono a partire dal 1° gennaio nelle aree svantaggiate, donne di qualsiasi età e prive di occupazione da almeno 6 mesi con contratto di lavoro dipendente a tempo indeterminato, a tempo determinato e anche con contratto di somministrazione. I datori di lavoro interessati a fruire dell’incentivo, devono presentare all’Inps il modulo domanda INPS bonus donne disoccupate 2018 disponibile nel “Cassetto previdenziale aziendale” ricordando però che la richiesta va trasmessa per via telematica prima dell’invio della denuncia contributiva. Una volta trasmessa la domanda, l’INPS procede ad effettuare i dovuti controlli e verifiche circa il possesso dei requisiti e condizioni per fruire dello sgravio contributivo, quindi residenza della donna disoccupata in una delle aree svantaggiate e la sua effettiva disoccupazione da almeno 6 mesi, dopo i quali l’INPS esprime il consenso o il diniego alla fruizione del bonus.

Da Guida Fisco

 

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Banner

Seguici su Facebook

Banner

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE