PartannaLive.it


Partanna, musica nei locali. Dal 29 giugno è in vigore la nuova ordinanza sugli orari di emissione

Partanna, musica nei locali. Dal 29 giugno è in vigore la nuova ordinanza sugli orari di emissione
03 luglio
09:22 2018

Nuove disposizioni sugli orari di emissione di musica nei luoghi di intrattenimento e nei pubblici esercizi. Anche quest’anno il sindaco Nicola Catania ha emanato una ordinanza per limitare gli orari di musica pubblica che può recare disturbo e disagio per i cittadini residenti nelle zone limitrofe. 

, Considerata la necessità di provvedere alla tutela della salute pubblica anche sotto il profilo dell’inquinamento acustico e tenuto conto ella vocazione turistica del territorio comunale e della presenza in varie zone residenziali urbane ed extraurbane di locali di pubblico spettacolo, di pubblici esercizi per la somministrazione di alimenti e bevande, di attività di intrattenimento e svago con musica dal vivo, amplificata o meno, o riprodotta con impianti elettroacustici di amplificazione e diffusione sonora che possono arrecare disturbo alla quiete pubblica ed al riposo ed alla salute delle persone, dal 29 giugno al 30 settembre, su tutto il territorio comunale, le diffusioni sonore possono essere effettuate dalla domenica a giovedì (festivi inclusi) fino alle ore 01,00; venerdì, sabato e prefestivi fino alle ore 02,00.

E’ vietato diffondere musica dalle ore 14,00 alle ore 17,00

I titolari delle attività sopra elencate, si legge nell’ordinanza, al fine del rispetto e della salvaguardia della quiete pubblica, hanno l’obbligo di adottare le misure di seguito elencate:

  • Insonorizzazione dei locali;
  • Installazione di limitatori acustici non manomissibili, sugli apparecchi acustici di diffusione sonora, atti ad impedire il superamento dei livelli massimi di pressione sonora;
  • Spegnere ogni apparecchio di riproduzione sonora negli orari stabiliti, di cui ai commi 1 e 2;
  • Non superare i valori dei livelli massimi di pressione sonora consentiti, di cui al DPCM 215/99 art.2, quando si utilizzano sorgenti sonore e/o impianti elettroacustici di amplificazione e di diffusione sonora;
  • Prevenire e/o impedire comportamenti chiassosi nelle ore serali e notturne da parte di avventori nelle aree esterne l’esercizio, richiedendo, se necessario, l’intervento delle forze dell’ordine.

Dalla data di entrata in vigore, sono abrogate le ordinanze sindacali ed ogni altra disposizione comunale che risulti in contrasto con il presente provvedimento.

Particolari e comprovate esigenze, dovute ad eventi di rilevanza artistico culturale che prevedano il superamento dei limiti imposti dalla presente ordinanza, saranno di volta in volta valutate ed eventualmente autorizzate dal competente Ufficio.

1530600753_ ordinanza_n_38

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE