PartannaLive.it


Candidabile o incandidabile? A Partanna a rischio decadenza un consigliere comunale

Candidabile o incandidabile? A Partanna a rischio decadenza un consigliere comunale
17 Ottobre
17:08 2018

Ci sarebbe un incandidabile all’interno del Consiglio comunale di Partanna. La nota sul consigliere è stata inviata, i primi di ottobre, dalla Prefettura di Trapani dopo una segnalazione del Comando provinciale dei carabinieri.

L’incandidabilità del consigliere è stata comunicata al consesso civico, il 5 ottobre, dal Presidente Massimo Cangemi,  il quale ha convocato in maniera urgente (poche ore prima del consiglio comunale già fissato nel pomeriggio) la conferenza dei capigruppo per discutere della posizione dell’eletto verso il quale la Prefettura ha invitato il Comune a dare seguito agli adempimenti di competenza.

Come spiegato dal segretario Bernardo Triolo, in aula, «è necessario dopo la presa d’atto, revocare il provvedimento elettivo del consigliere comunale e procedere alla surroga del primo dei non eletti. Come prevede l’articolo 10 comma 3 del decreto legislativo 235 del 2012, prima di procedere con ulteriori atti deliberativi dovrà essere eletto il nuovo membro del consiglio».

In sintesi un consigliere, nonostante l’articolo 58 del testo unico enti locali prevedesse incandidabilità per coloro che hanno riportato le condanne definitive, ha dichiarato di non avere riportato condanne penali. Su di lui ora, se il reato contestato rientra nella fattispecie prevista dalla legge, graverebbe su di esso un ulteriore reato che è quello di “Delitto di falso per induzione”. Una vicenda definita dal consigliere Clemenza “complessa e delicata”.

Nessun nome è ancora trapelato in aula, durante le ultime due sedute. Il responsabile al procedimento, chiederà le controdeduzioni al consigliere, mentre la  seduta è rimandata a domani, 18 ottobre, alle ore 19,00.

 

 

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Il cittadino Segnala

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE