PartannaLive.it


Gli Under 16 dell’ Adelkam pareggiano contro lo Sport Club Marsala e perdono la vetta della classifica

Gli Under 16 dell’ Adelkam pareggiano contro lo Sport Club Marsala e perdono la vetta della classifica
09 Aprile
09:54 2019

Dopo 6 mesi di primato in classifica l’Adelkam categoria Under 16 Regionali, perde la vetta a 2 giornate dalla fine e passa al 2° posto a causa del pareggio per 2-2 in casa dello Sport Club Marsala 1912.
Il testa a testa a braccetto del Terzo Tempo che durava da molte partite, ha visto la squadra alcamese staccarsi dalla cima della classifica e adesso si trova a -2 a sole 2 giornate dalla fine.
Il pareggio a Marsala della squadra alcamese è stato a dir poco rocambolesco, con calcio di rigore generoso per lo Sport Club e con ben 2 espulsioni per L’Adelkam che in 9 uomini è riuscita a rimontare e stava
segnando allo scadere il gol vittoria.
Come consuetudine abbiamo raggiunto mister Massimiliano Marrone che ha dichiarato alla nostra redazione a fine partita:

“Indubbiamente perdere la vetta della classifica dopo mesi di stare al 1° posto anche col vantaggio di 7 punti sugli inseguitori, mi lascia l’amaro in bocca. Però sapevo che in un campionato così equilibrato con due squadre a pari punti che macinano vittorie su vittorie e non mollano un centimetro, sarebbero stati gli episodi o i dettagli a decidere la sfida al vertice. La partita col Marsala al completo e in grande spolvero che ha giocato un grande 1° tempo, è stata piena zeppa di episodi che ci stanno molto stretti e siamo stati molto sfortunati a incappare in un arbitraggio che purtroppo ci ha penalizzati con decisioni a dir poco discutibili in momenti chiave e in azioni decisive. Un rigore molto generoso per loro per strattonamento reciproco con fallo casomai iniziato fuori area, 2 espulsioni per i miei di
cui una dove l’arbitro non ha visto nulla ma estrae il rosso per aver sentito il rumore dei tacchetti che colpivano l’avversario, una seconda espulsione per un fallo normalissimo  del mio giocatore a 40 metri dalla
porta e invece la non espulsione del giocatore marsalese, già ammonito, per fallo da ultimo uomo nell’occasione del nostro rigore. *Direi che i 2 pesi e le 2 misure ci sono stati in maniera palese e quindi vedere sfuggire un campionato così ti fa cadere le braccia. Naturalmente in tutto ciò c’è un Terzo Tempo Palermo che ha vinto le ultime 10 gare ed è un rullo compressore a cui gli gira tutto bene anche con rigori sbagliati dai loro avversari che gli potevano togliere punti. La mia squadra nelle ultime 17 gare ha totalizzato 13 vittorie, 3 pareggi e 1 sconfitta e pareggiare in trasferta segnando 2 gol  con il Lo Piccolo e il Marsala ci può stare nel computo generale di un campionato, quindi il
nostro è stato un torneo positivo e da protagonisti. *Ringrazio la squadra per quello che ha fatto e anche ieri in 9 hanno rimontato 2 gol e la stavano per vincere con Lupo nel finale, mettendo il cuore in campo.
La matematica ancora non ci condanna e quindi abbiamo l’obbligo di crederci fino alla fine e fino all’ultimo secondo dell’ultima partita e ne mancano ancora 2 in cui dobbiamo vincere e sperare”.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Il cittadino Segnala

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE