PartannaLive.it


Volley Serie B2: l’Eklissè Pallavolo Trapani sfida Lamezia Terme

Volley Serie B2: l’Eklissè Pallavolo Trapani sfida Lamezia Terme
14 ottobre
13:30 2012

Inizia questo pomeriggio alle 18 l’avventura dell’Eklissè Pallavolo Trapani, che al palasport di Lamezia Terme rende visita ai calabresi per quello che è il posticipo della prima giornata del campionato 2012-13!!! La compagine di Mr. Aiuto, capitanata dal nostro concittadino Francesco Tamburello, inizia il suo cammino affrontando quella che forse viene vista come la squadra favorita per la vittoria finale e il salto di categoria, ma i trapanesi lasciano chiaramente intendere che non andranno in trasferta per fungere da sparring partner, forti del fatto che quest’anno il team potrà contare fin dalla gara odierna di una rosa completa ed efficace in tutti i reparti. Nonostante le due battute d’arresto contro Leonforte e Messina nel torneo della scorsa settimana, c’è grande fiducia sui mezzi che l’Eklissè ha a disposizione, e in questa settimana Aiuto ha lavorato su alcuni assetti tattici che potrebbero fermare gli attacchi lametini, che vantano tra le loro linee l’esperto Ferraro (ex A1) e il forte Piccioni, mentre è in dubbio l’opposto Porfida per uno stiramento addominale. Trapani invece si presenta al completo, con quella che è la formazione tipo provata a lungo nel precampionato, e cioè con le diagonali Tamburello/Mazza, Blanco/Teresi, Burriesci/Marino, e con il cagliaritano Muccione nel ruolo di Libero. In panchina, oltre alle giovani promesse Castiglione e Margagliotti, andranno Geraldi, Lunetto e l’ultimo arrivato, il nuovo acquisto Carmelo Consiglio, classe ’90, centrale, pronti a subentrare nei momenti decisivi del match. Infatti, Mr. Aiuto, consapevole della forza dei suoi atleti, ha più volte dichiarato che “questa non è una squadra composta da 7 giocatori, ma a mio avviso ci sono 10 atleti che possono essere considerati titolari a tutti gli effetti, ognuno dei quali ogni settimana avrà dei compiti ben precisi per portare a casa la vittoria, anche partendo dalla panchina”. Ma dopo tanti programmi, auspici e ideali, è giunta l’ora di far parlare i fatti, e il campo dimostrerà fin da domenica se i trapanesi riusciranno a regalare ai propri tifosi le gioie che meritano.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE