PartannaLive.it


Volley, Serie B2: Eklissè in casa contro Rossano Calabro

Volley, Serie B2: Eklissè in casa contro Rossano Calabro
17 novembre
16:14 2012

E’ una vigilia più elettrizzante che mai quella che precede la sfida del PalaPinco di domenica 18 novembre, quando a Trapani arriverà il Rossano Calabro, squadra neopromossa che sta faticando non poco in questo avvio di stagione, ma che comunque è pronta a rendere la vita più difficile che mai alla nuova capolista: i padroni di casa infatti dovranno dimostrare in questa partita di aver raggiunto quella maturità tecnica e mentale necessaria per ambire ad alti traguardi, il che presuppone un’attenzione di gran lunga superiore rispetto a quella mostrata fino a questo momento. L’ambiente comunque è carico, e in settimana i lavori di preparazione al delicato match sono stati studiati a tavolino da Mister Fabio Aiuto, il quale ancora una volta si appresta a giocarsi dalla panchina una partita dalle mille insidie, ma che può significare moltissimo per il cammino dei biancorossi nell’attuale campionato. Confermata l’assenza di Blanco, che dovrebbe recuperare per il big-match con il Leonforte, unico dubbio per l’allenatore di casa è chi affiancare al centro a Teresi, se Consiglio, recuperato dopo il forfait della settimana scorsa, o se Geraldi, che ha disputato una prestazione eccellente in quel ruolo nella trasferta di Misterbianco: a parte questo nodo da sciogliere, confermatissimo il resto della formazione, con appunto Teresi centrale, e le diagonali Mazza/Tamburello, Burriesci/Marino e Muccione libero. Il capitano partannese Tamburello, come di consueto, presenta la partita dicendo che “è un momento molto bello per noi, siamo primi e siamo l’unica squadra ancora imbattuta del torneo, ma sappiamo benissimo che in questo sport le cose possono cambiare da un momento all’altro improvvisamente, e quindi occorre cercare di lavorare bene per non invertire questa bella rotta che abbiamo intrapreso, e continuare un trend positivo che vogliamo rendere più lungo possibile; Rossano sarà una partita complessa, quindi dovremo dare il meglio di noi stessi attuando quegli accorgimenti che possono farci fare il salto di qualità”. Sfida delicata, ma allo stesso tempo stimolante per Trapani, che avrà dalla sua anche la possibilità di conoscere in anticipo i risultati delle altre partite, che si giocheranno oggi pomeriggio: appuntamento dunque al PalaPinco domani, domenica 18 novembre, alle 17.30 per il posticipo di un sesto turno di campionato che potrebbe cominciare a delineare una classifica ancora molto corta ed incerta.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE