PartannaLive.it


Partanna: 45 milioni per il Belice- conferenza stampa al Parco dei Pini

Partanna: 45 milioni per il Belice- conferenza stampa al Parco dei Pini
21 dicembre
14:34 2012

Coordinamento dei Sindaci della Valle del Belice
Convocazione conferenza stampa

Domenica mattina, 23 dicembre 2012, con inizio alle 10.30, si terrà a Partanna presso la Sala Baccanti del Parco dei Pini (in Via Benedetto Croce), una conferenza stampa sulla recente approvazione di due importanti provvedimenti, uno alla Camera, l’altro al Senato, che assegnano ai comunidella Valle del Belice rispettivamente 10 milioni e 35 milioni di euro.

Il trasferimento di queste somme è destinato ad accelerare la ricostruzione del patrimonio edilizio privato;  soprattutto attesta come, grazie al lavoro in sinergia del Coordinamento dei sindaci della Valle del Belice e la nostra rappresentanza parlamentare,  sia stato riconosciuto  in sede ministeriale e governativa che,  in via comparata e data la svalutazione monetaria e il tempo trascorso,  il Belìce ha avuto  meno dei fondi erogati per analoghe situazioni di ricostruzione post terremoto rispetto ad  altre zone d’Italia.

Mesi di lavoro e confronto e più riunioni di concertazione tra Ministeri, Regione Siciliana, Comuni hanno portato infine a questo importante risultato che si può senza tema di smentita, definire storico.
Alla conferenza stampa saranno presenti, i Sindaci della Valle del Belìce, e sono stati invitati a presenziare:  il Sen. Antonio D’Alì ,  la Senatrice Simona Vicari e il Sen. Giampiero D’Alia, il Sen. Salvo Fleres  firmatari dell’emendamento approvato nei giorni scorsi in commissione bilancio del Senato; l’On. Giuseppe  Marinello, firmatario di un analogo  atto alla Camera  e altri Parlamentari; Presiederà  la Conferenza Nicola Catania, Coordinatore dei Sindaci  della Valle del Belice , che ha svolto un approfondito ,  puntuale e lungo lavoro preparatorio, per il raggiungimento di questo importante risultato.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE