PartannaLive.it


Partanna: Arte e cultura all’ex Chiesa Santa Lucia- conclusa la prima attività

Partanna: Arte e cultura all’ex Chiesa Santa Lucia- conclusa la prima attività
19 dicembre
14:14 2012

Si è tenuta ieri presso l’ex Chiesa di Santa Lucia la prima attività di sei della rassegna: “Arte e cultura all’ex Chiesa di Santa Lucia” voluta fortemente da un gruppo di giovani partannesi, sostenuti dall’Ass. alle politiche giovanili e ai beni culturali Rosalia Teri. I giovani con l’aiuto dell’”Associazione F.I.D.A.P.A” hanno chiesto il patrocinio del Comune per utilizzare gli spazi della Chiesa di Santa Lucia, con l’intento di creare un “Polo Giovanile Culturale”, gestito dai giovani per i giovani. Ieri ad aprire i lavori Michele Secchia, a seguire Antonino Mario La Commare neo-laureato  in “Scienze storiche per il territorio e la cooperazione internazionale” della facoltà di lettere e filosofia dell’Università degli Studi di Roma Tre, che ha presentato la sua tesi di laurea dal titolo “Il Dissenso dei musulmani di Sicilia in Età Normanno-Sveva”. A Seguire, l’intervenuto dell’ Arch. Mariano La Barbera, esperto del P.A.M. che ha parlato dei Castelli Federiciani nati nel Basso Belìce.
Hanno chiuso i lavori del convegno la Presidente della F.I.D.A.P.A. prof.ssa Sebastiana Ciarcià e il Sindaco di Partanna Giovanni Cuttone entrambi soddisfatti delle iniziative create da questi giovani partannesi. Il prossimo appuntamento della rassegna “Arte e cultura all’ex Chiesa di Santa Lucia” sarà 21 Dicembre ore 18.00 con “Naufraghe Memorie” – Proiezione Fotografica di Francesco Coco Fotografo, Improvvisazione Musicale di Giuseppe Di Stefano Sassofono e Pianoforte e Michele Secchia al Basso Elettrico.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE