PartannaLive.it


Bando per la gestione di beni immobili confiscati ad organizzazioni criminali in Provincia di Trapani

Bando per la gestione di beni immobili confiscati ad organizzazioni criminali in Provincia di Trapani
08 gennaio
09:59 2013

L’”Associazione Libera, nomi e numeri contro le mafie”, in collaborazione con la Prefettura di Trapani,  i Comuni di Castelvetrano e Partanna, ha indetto un avviso di selezione pubblica per la gestione di beni immobili confiscati ad organizzazioni criminali in Provincia di Trapani.
Nel Comune di Partanna la zona di interesse è quella di C/da Staglio, di circa 23 ettari.
Possono partecipare al bando tutti i cittadini e in particolare i lavoratori svantaggiati e/o inoccupati e/o disoccupati disposti a manifestare il proprio interesse e la disponibilità ad essere inseriti in un percorso di formazione e selezione finalizzato alla costituzione di una cooperativa sociale alla memoria di Rita Atria per la gestione dei beni confiscati alle organizzazioni criminali in Provincia di Trapani.
Possono presentare domanda di ammissione coloro che possiedono i requisiti di “agronomo” e di “operaio agricolo qualificato”. Le istanze devono essere presentate entro e non oltre il 24/01/13, pena inammissibilità.
Maggiori informazioni sono reperibili sul sito del Comune di Partanna.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE