PartannaLive.it


Partanna: il musicista Michele Secchia allieta il suo pubblico con il suono del liuto

Partanna: il musicista Michele Secchia allieta il suo pubblico con il suono del liuto
05 gennaio
14:36 2013

Si è svolto ieri sera, presso l’ex Chiesa Santa Lucia, il concerto Affetti Galanti (musiche per liuto nella Germania del ‘700), del musicista partannese Michele Secchia.
L’artista, ha allietato e intrattenuto il pubblico suonando il “liuto barocco”, strumento a tredici ordini.
Il liuto, strumento di origine araba, che durante il 1700 ebbe il suo massimo splendore nelle popolazioni di lingua tedesca. I brani che l’interprete ha scelto son la dimostrazione di ciò che i musicologi chiamano “Stile Galante”, ossia la ricerca di suscitare gli affetti e i sentimenti imitando con qualsiasi strumento il canto umano.
Stile e Filosofia che guida la musica ottocentesca verso i canoni del Classicismo, immenso pilastro del repertorio classico musicale.
Il pubblico ha ascoltato con interesse “Phantasia A moll e Phantasia C dur” – David Kellners (1670-1748), “Suite en Ré mineur”- Ernst Gottlieb Baron (1696-1760), “Prélude BWV 999”- Johann Sebastian Bach (1685-1750), “Suite en Fa majeur”-Ernst Gottlieb Baron (1696-1760), “Suite n° 5 en Ré mineur-Silvius” Leopold Weiss (1686-1750).
L’evento è stato molto apprezzato dal pubblico presente, e rientra nella rassegna artistico-culturale avente come obiettivo la valorizzazione delle qualità dei giovani del nostro territorio, qualità che il musicista Michele Secchia ha dimostrato di possedere.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE