PartannaLive.it


Partanna: conclusa la V Festa del Donatore organizzata dall’AVIS

Partanna: conclusa la V Festa del Donatore organizzata dall’AVIS
04 febbraio
18:23 2013

Si è svolta domenica pomeriggio, all’interno delle Scuderie del Castello Grifeo di Partanna, alla presenza di un numeroso pubblico, la “Festa del Donatore”, manifestazione organizzata dall’AVIS di Partanna e giunta ormai alla sua quinta edizione.
A fare gli onori di casa, il presidente dell’AVIS di Partanna Antonino Battaglia, che ha voluto personalmente ringraziare  tutti i donatori che con il loro grande gesto di solidarietà contribuisco a dare una speranza, un sorriso, una vita diversa a chi ne ha realmente bisogno. Battaglia nel suo discorso ha voluto ricordare e ringraziare l’amico Ciccio La Rocca, a cui è stata intitolata la sezione locale dell’AVIS, oltre che evidenziare come l’associazione di volontariato partannese sia ormai tra le migliori in provincia, nell’ultimo anno è infatti notevolmente aumentato il numero dei soci e degli aspiranti donatori.

Molto emozionante e significativo è stato lo spazio dedicato ai bambini della scuola dell’infanzia, che guidati dalle proprie maestre hanno intonato diverse canzoni ispirate all’amore e alla solidarietà tra le quali “se la gente usasse il cuore”.
Diversi gli interventi succedutisi durante la manifestazione, hanno preso la parola: il presidente provinciale dell’AVIS Peppe Bivona, il consigliere regionale Biagio Cipolla, il sindaco di Partanna Giovanni Cuttone, che hanno tutti indistintamente lodato e apprezzato gli egregi risultati raggiunti dall’AVIS partannese.

Durante la serata si è svolta anche la premiazione del concorso “Crea uno Spot per l’AVIS”, indirizzato ai ragazzi delle scuole superiori. Al terzo posto si è classificata la studentessa Ornella Patti, al secondo posto la studentessa Giulia Lo Jacono, al primo posto la studentessa Giada Russo che ha vinto un Tablet PC.

Sono inoltre stati consegnati gli attestati di benemerenza ai donatori presenti in sala, mentre al donatore Paolo Giliberti è stata consegnata anche la medaglia d’oro per aver donato più di 50 sacche di sangue nel 2012.

Il “Consiglio Direttivo” dell’AVIS di Partanna, a conclusione della manifestazione ha voluto omaggiare il presidente Antonino Battaglia di una targa ricordo, ringraziandolo per l’impegno profuso nel ruolo svolto e per aver contribuito al raggiungimento di risultati eccellenti, tanto da riconfermarlo anche per l’anno 2013 al vertice dell’associazione di volontariato partannese.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE