PartannaLive.it


Partanna: Uffici del Giudice di Pace- Impegno dell’amministrazione per evitare la soppressione

Partanna: Uffici del Giudice di Pace- Impegno dell’amministrazione per evitare la soppressione
21 marzo
11:20 2013

Potrebbe risolversi positivamente la vicenda riguardante la permanenza degli  uffici del Giudice di Pace di Partanna, continuando dunque a svolgere la proficua attività ed evitando la chiusura, così come previsto dalle norme di legge riguardanti il riassetto e la riorganizzazione degli uffici giudiziari sul territorio.

In questa direzione si è concretamente attivata l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Giovanni Cuttone, che ha manifestato la volontà dell’ente di assumersi l’impegno a farsi carico integralmente di tutte  le spese di funzionamento e di erogazione del servizio di giustizia, comprese le spese del personale amministrativo, restando a carico dell’amministrazione della giustizia unicamente i compensi dovuti ai magistrati onorari e le spese per la formazione iniziale del personale amministrativo fornito dall’ente locale.

Se così fosse, dunque, verrebbe scongiurata la tanto temuta soppressione e verrebbe evitato il depauperamento del nostro territorio di un’importante istituzione, in modo da garantire il permanere di un utile servizio ai cittadini partannesi, che diversamente si vedrebbero costretti ad affrontare maggiori oneri e spese per la tutela giudiziaria dei loro diritti.

Auspichiamo quindi che la vicenda si concluda positivamente.

 

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE