PartannaLive.it


Partanna-fenomeno randagismo: realizzazione di un ricovero provvisorio per gli amici a quattro zampe

Partanna-fenomeno randagismo: realizzazione di un ricovero provvisorio per gli amici a quattro zampe
21 giugno
15:35 2013

canile

Il sindaco della città di Partanna, Nicolò Catania, al fine di contenere il dilagare del fenomeno randagismo all’interno del comune e di ripristinare adeguate condizioni igienico-sanitarie e di tutela della pubblica incolumità, ha disposto, al responsabile dell’UTC, la redazione di un preventivo di spesa al fine di approntare un “ricovero provvisorio”, per i cani randagi catturati nel territorio comunale, presso l’ex impianto di depurazione reflui di c.da Raffe, oggi dismesso, e l’individuazione con procedura d’urgenza di una ditta per l’esecuzione degli interventi di adeguamento. La decisione è resa necessaria visto il dilagare del fenomeno randagismo all’interno del comune, che ha ormai raggiunto ingenti proporzioni tali da destare non poca preoccupazione per l’incolumità dei cittadini, legata all’aggressività di alcuni soggetti ed alla formazione di branchi, nonché alla tutela della salute pubblica connessa ai pericoli derivanti la proliferazione di infestanti, quali pulci e zecche, nonché l’eventuale trasmissione di malattie infettive all’uomo.

Inoltre, come si apprende dall’ordinanza, pur se formalizzato il trasferimento di competenze in materia di prevenzione del randagismo all’Unione dei Comuni Valle del Belìce, non risulta sia stata posta in essere, da parte di codesto organismo, alcuna procedura opeartiva al riguardo.



Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE