PartannaLive.it


Partanna- musica nei locali: ordinanza del sindaco per la regolamentazione delle emissioni sonore

Partanna- musica nei locali: ordinanza del sindaco per la regolamentazione delle emissioni sonore
01 agosto
14:34 2013

Il sindaco della città di Partanna, Nicolò Catania, attesa l’assoluta necessità di intraprendere iniziative finalizzate a regolamentare le emissioni sonore nell’intento di prevenire fenomeni di intolleranza soprattutto nei cittadini residenti nelle zone maggiormente interessate dalle manifestazioni estive, e di evitare di mettere a rischio la salute pubblica in conseguenza di fenomeni di disturbo alla quiete pubblica ed al riposo ed alla salute delle persone, ordina, con decorrenza dal 01 Agosto al 30 Settembre 2013, su tutto il territorio comunale quanto di seguito specificato:

Le diffusioni sonore, nei pubblici esercizi, nei luoghi pubblici e nei locali di intrattenimento e svago, con o senza utilizzo di impianti elettroacustici di amplificazione o di diffusione sonora, possono essere effettuati nel rispetto del limite massimo dei seguenti orariDa

  • Da Domenica a Giovedì (Festivi inclusi): Fino alle ore 01,00
  • Venerdì, Sabato e Prefestivi: Fino alle ore 02,00

1.    E’ vietato diffondere musica dalle ore 14,00 alle ore 17,00;

2.  I titolari delle attività sopra elencate, al fine del rispetto e della salvaguardia della quiete pubblica, hanno l’obbligo di adottare le misure di seguito elencate:

  • Insonorizzazione dei locali;
  • Installazione di limitatori acustici non manomissibili, sugli apparecchi acustici di diffusione sonora, atti ad impedire il superamento dei livelli massimi di pressione sonora;
  • Spegnere ogni apparecchio di riproduzione sonora negli orari stabiliti, di cui ai commi 1 e 2;
  • Non superare i valori dei livelli massimi di pressione sonora consentiti, di cui al DPCM 215/99 art.2, quando si utilizzano sorgenti sonore e/o impianti elettroacustici di amplificazione e di diffusione sonora;
  • Prevenire e/o impedire comportamenti chiassosi nelle ore serali e notturne da parte di avventori nelle aree esterne l’esercizio, richiedendo, se necessario, l’intervento delle forze dell’ordine.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE