PartannaLive.it


Partanna, giorno 25 novembre in piazza contro la “Violenza sulle Donne”

Partanna, giorno 25 novembre in piazza contro la “Violenza sulle Donne”
21 novembre
12:01 2013

LA VIOLENZA SULLE DONNE E’ UNA SCONFITTA PER TUTTIScarpe Rosse

Era il 25 novembre 1960, quando tre giovani donne, le sorelle Mirabal, furono brutalmente assassinate perché si opposero alla tirannia di un governo brutale come quello di Rafael Leonidas Trujillo, nella Repubblica Dominicana.
Successivamente, Il 25 novembre, è stato designato dall’Onu come la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.
La “Sezione Fidapa” di Partanna, insieme all’”Amministrazione Comunale”, sarà in piazza giorno 25 Novembre con le “Scarpe Rosse” per  continuare il cammino di libertà che tante donne uccise non si possono più permettere.
A tante di loro, ancora troppe, che non ci sono più, sarà dedicata una fiaccolata silenziosa che partirà alle ore 18.00 da Piazza Falcone e Borsellino per concludersi davanti la Chiesa Madre.
Conclusa la fiaccolata, le Socie della Fidapa reciteranno poesie, leggeranno brani, lettere e testimonianze di donne violate fisicamente e moralmente.
Sugli scalini della Chiesa Madre verranno dipinte e deposte tante scarpe vuote, che simboleggeranno il vuoto lasciato da ogni donna scomparsa.
La presenza delle donne e non solo, dei cittadini e delle cittadine che vorranno esserci-dichiara la presidente della Fidapa Partanna Annamaria Clemenza– rappresenterà comunque l’impegno civico e civile del dire BASTA ai femminicidi, del dire che la denuncia va sostenuta e incoraggiata per il diritto di vivere e di scegliere”.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE