PartannaLive.it


Sulla vertenza Belice Ambiente interviene il sindaco Nicolò Catania

Sulla vertenza Belice Ambiente interviene il sindaco Nicolò Catania
12 dicembre
16:53 2013

nicola cataniaIl sindaco del Comune di Partanna Nicolò Catania e di  Petrosino Gaspare Giacalone intervengono sulla vertenza della Belice Ambiente che ha visto i lavoratori scioperare già da due gironi per la mancata corresponsione delle mensilità di luglio, agosto e settembre 2013. Il Sindaco di Partanna, che ha ricevuto nella mattinata del 10 dicembre i lavoratori della Belice Ambiente con la delegazione sindacale, ha provveduto a tranquillizzarli, avendo concordato con il sindaco di Petrosino, sentito anche il Prefetto di Trapani e il Direttore Generale del Dipartimento dell’Assessorato Acque e Rifiuti di Palermo dott. Lupo, circa la decisione di non trasferire alla società Belice Ambiente nessuna somma, proveniente dalla Regione Sicilia, fin quando non verrà assicurata la possibilità che tali somme verranno prioritariamente utilizzate per saldare le competenze di luglio, agosto e settembre. I sindaci aggiungono “che si adopereranno nelle prossime ore al fine di ottenere, di concerto con la Prefettura,  che il dipartimento Rifiuti e delle Acque di Palermo provveda ad emanare un’appropriata direttiva nei confronti della gestione in liquidazione della Belice Ambiente volta alla risoluzione della problematica, in modo da garantire i diritti di questi lavoratori”.

 

F.TO IL SINDACO
NICOLO’ CATANIA

 

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE