PartannaLive.it


Partanna: “Progetto Giornalismo”, presentazione del libro “Donne di mafia Donne contro la mafia”

Partanna: “Progetto Giornalismo”, presentazione del libro “Donne di mafia Donne contro la mafia”
02 Maggio
09:59 2014

image

In occasione dell’ultimo incontro del “Progetto Giornalismo“, l’istituto Dante Alighieri di Partanna ha ospitato Francesca Incandela per la presentazione del suo libro “Donne di mafia Donne contro la mafia“. Incandela, insegnante del commerciale di Mazara del Vallo e scrittrice di narrativa e saggi sarà anche presente al salone del libro di Torino 2014. L’incontro è stato incentrato sulla lotta all’illegalità e si è protratto per 2 ore nelle quali si sono alternate domande e risposte, argomentazioni, esperienze personali, letture, recitazioni e canti. Infatti il piccolo saggio ha suscitato negli intervistatori numerose domande che venivano approfondite con i brani letti dai ragazzi del progetto e dalle argomentazioni dell’autrice. La stessa autrice ha recitato uno dei passi più salienti del suo libro ed ha riportato alcune esperienze di vita, come la fondazione di una associazione antiracket. Le letture hanno portato alla luce il ricordo di numerose vittime di mafia e di eroi come le donne citate nel libro, Rita Atria, Piera Aiello e Felicia impastato, che hanno avuto il coraggio di ribellarsi. Le proposte dell’autrice sono quelle di contrastare la mafia anche a livello psicologico e mentale. L’invito è rivolto in particolare ai giovani che devono impegnarsi a combattere la mentalità mafiosa anche nell’ambiente scolastico a partire dalle piccole forme di illegalità quotidiana. Sono intervenuti anche il dirigente scolastico F. Accardo, il professore responsabile del progetto giornalismo V. Piccione ed anche F. Stassi amico partannese dell’autrice. La modalità con la quale si svolgono questi incontri risulta vincente, poiché coinvolge numerosi giovani con il confronto diretto e con le canzoni e altro. Ci auguriamo che attività del genere possano essere ripetute ed allargate a molte più persone.

Valerio Accardo, Ilenia Petralia

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Il cittadino Segnala

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE