PartannaLive.it

 ULTIME NOTIZIE

Castello Grifeo: presentazione affresco giovanile dell’artista partannese Antonio Sanfilippo

Castello Grifeo: presentazione affresco giovanile dell’artista partannese Antonio Sanfilippo
23 novembre
00:45 2014

Domenica 23 Novembre 2014 alle ore 17:30 presso la sala delle Scuderie del Castello Grifeo di Partanna si terrà un convegno di presentazione di un’importante scoperta relativa al ritrovamento di un’opera giovanile dell’artista partannese Antonio Sanfilippo, un affresco scoperto sulle mura all’interno della casa di Scerbi nel territorio di Partanna.

Al convegno parteciperanno la dott.ssa Valeria Li Vigni, esperto del Sindaco Catania e direttore del Museo Regionale d’Arte moderna e contemporanea di Palermo, unico Museo di Arte Contemporanea della Sicilia, che ha seguito il percorso di recupero dell’eccellente affresco giovanile del Sanfilippo, oltre il prof. Bruno Corà, Presidente della Fondazione Burri e rinomato critico d’arte, che relazionerà sul prestigioso ritrovamento .

Parteciperanno all’incontro anche Anna Maria Sanfilippo, Giovanni Paolo Sieli, Francesco Mannuccia, Katia D’Ignoti.

“Al fine di portare a conoscenza del pubblico amante dell’arte contemporanea l’importante scoperta dell’opera e di valorizzarla, riferisce il Sindaco Catania, presentiamo alla cittadinanza questo importante ritrovamento artistico. Molto probabilmente si tratta del famoso dipinto Atelier, che contribuisce ad accrescere le opere del nostro illustre concittadino il quale viene ricordato con l’appellativo di “Maestro dell’astrattismo europeo” appartenente alla “corrente Neocubista”, molto in voga ai suoi tempi, e noto anche per avere costituito il gruppo Forma 1, insieme ad altri artisti del tempo. Siamo lieti ed orgogliosi, dice Catania, di vivere questo importantissimo momento storico della cultura del nostro territorio, che tanto lustro trae dalla figura di questo nostro grande concittadino, e abbiamo voluto questo momento di diffusione dell’informazione del notevole ritrovamento, in modo da creare vasta eco tra il pubblico amante dell’arte e non solo. Siamo convinti, infatti aggiunge Catania, che il ritrovamento possa servire anche come un momento di rilancio del nostro territorio e della sua ricchezza cultural, che ha dato i natali ad un eminente figura come il nostro artista Sanfilippo.”

“E’ per questo motivo, conclude il Sindaco, che questa Amministrazione si impegnerà ed attiverà, con la collaborazione degli esperti nel campo artistico e scientifico, affinchè il recupero dell’opera possa proseguire e trovare il suo giusto e degno completamento, per ridonare alla nostra cultura una tale e preziosa opera.”

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE