PartannaLive.it


Gli auguri di Natale del sindaco di Campobello Castiglione

Gli auguri di Natale del sindaco di Campobello Castiglione
20 Dicembre
15:05 2014

Riceviamo e pubblichiamo gli auguri di Natale del sindaco di Campobello di Mazara Giuseppe Castiglione (nella foto):

Cari concittadini,

a tutti voi e alle vostre famiglie auguro un sereno Natale, con la speranza che la solennità e la magia di questo momento possano indurci a guardare con più fiducia all’anno che verrà.

Campobello ha vissuto anni difficili, bui. Anni di vuoto di democrazia e di crisi istituzionale che hanno reso ancora più amara la già difficile situazione economica e sociale globale che grava più pesantemente sui piccoli comuni come il nostro. Oggi il nostro paese può guardare verso nuovi orizzonti di speranza. Il Natale arriva infatti sotto una buona stella. Quella di una nuova Amministrazione che guiderà la propria città con l’amore e la protettività di un padre di famiglia.

Il Natale è un momento di gioia, ma anche di riflessione. Per me sarà un Natale di intenso lavoro con la responsabilità di chi ha appena preso in mano le redini di una città con l’impegno di riscattarla. Sono consapevole delle difficoltà che mi attendono. Non è facile combattere la crisi, sconfiggere la grave disoccupazione che interessa il nostro territorio. “Bisogna tuttavia credere nella luce nonostante la notte”. Nelle difficoltà, infatti, spesso si colgono anche opportunità insperate che possono nascere proprio dalla capacità di collaborare, di costruire rapporti basati sulla fiducia e sul dialogo tra istituzioni pubbliche, politica, associazioni e aziende private. Il Comune è il primo presidio che ha il dovere di rispondere alle legittime aspettative dei cittadini a vivere in modo organizzato una vita sicura e dignitosa. Cercheremo di non deludervi. Di sfruttare gli strumenti che abbiamo a disposizione per alleviare per quanto possibile questo momento difficile per una grandissima fetta della nostra comunità. Prospetteremo al paese nuove opportunità di sviluppo affinché il lavoro si crei da sé, sfruttando le potenzialità offerte in particolare dalla Comunità Europea. Ci siamo insediati da circa un mese e stiamo già muovendo i primi passi in questa direzione. Per contrastare la crisi abbiamo in cantiere tanti progetti di ampio respiro, come quello per la realizzazione della rete fognaria a Tre Fontane e Torretta Granitola che prevede un investimento di 17 milioni di euro finanziati dalla Comunità europea e che ridarà finalmente un po’ di ossigeno all’economia locale. Non perderemo mai di vista le fasce deboli della nostra società. E proprio a coloro che soffrono per problemi di salute, che temono per il proprio lavoro o che versano in uno stato di indigenza che voglio rivolgere una forte vicinanza solidale affinché nessuno possa sentirsi abbandonato e senza speranza.

So che non sarà facile, dobbiamo fare i conti con una ristretta situazione finanziaria delle casse comunali, ma ce la metteremo tutta e affronteremo la crisi attraverso una forte coesione sociale. Bisogna attuare un forte impegno da parte di tutti affinché Campobello possa finalmente diventare una comunità di persone legate da una forte solidarietà umana.

Ѐ questo il messaggio di speranza che, in qualità di sindaco, dal profondo del mio cuore sento di rivolgervi per il Santo Natale e per il nuovo anno, affinché possano portare salute, prosperità e amore nell’animo di ognuno di voi.

Il Sindaco

Giuseppe Castiglione

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Il cittadino Segnala

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE