PartannaLive.it


Santa Ninfa: Premio Cordio, consegnata a Riccardo Cucchi la targa dell’undicesima edizione

Santa Ninfa: Premio Cordio, consegnata a Riccardo Cucchi la targa dell’undicesima edizione
16 Dicembre
09:24 2019

SANTA NINFA. In una  «sala delle teste» gremitissima, il giornalista sportivo Riccardo Cucchi ha ricevuto, ieri pomeriggio, la targa dell’undicesima edizione del premio «Museo Nino Cordio». A consegnargliela è stato il sindaco Giuseppe Lombardino al termine della presentazione del libro «Radiogol», scritto dallo stesso Cucchi. Il celebre radiocronista Rai ha conversato con il regista Francesco Cordio e con il giornalista Vincenzo Di Stefano, ed ha rispondere alle domande del pubblico.

Cucchi è stato per oltre trent’anni una delle voci di «Tutto il calcio minuto per minuto». Per la Rai ha seguito otto olimpiadi e sette edizioni del mondiale di calcio. «Principe dei radiocronisti della sua generazione – recitava la motivazione – , con la sua voce nitida ed inconfondibile, l’eloquio fluente ed elegante, il ritmo vivace, nel raccontare lo sport, e il calcio in particolare, ha unito milioni di appassionati, dalle Alpi alla Sicilia, contribuendo a creare un’epopea nella quale, come nella migliore tradizione dei grandi cronisti sportivi, giornalismo e letteratura si fondono».

A chiudere la manifestazione, nel salone del Polo museale, è stato un emozionante concerto della cantautrice e musicista siciliana Francesca Incudine, vincitrice nel 2018 della Targa Tenco per il miglior album in dialetto.
Il premio «Cordio» è organizzato annualmente dal Comune di Santa Ninfa (città natale dell’artista, morto a Roma nel 2000), in collaborazione con l’associazione culturale umbra «Teatri di Nina», e viene assegnato a personalità della cultura, del giornalismo, dell’arte, della letteratura e dello spettacolo. Nel 2009 è stato conferito all’attore Luca Zingaretti, nel 2010 al sociologo Nando Dalla Chiesa, nel 2011 all’attrice Stefania Sandrelli, nel 2012 all’attore Luigi Lo Cascio, nel 2013 al cantautore Daniele Silvestri, nel 2014 all’attore Paolo Briguglia, nel 2015 al cantautore Mario Venuti, nel 2016 all’attore Michele Riondino, nel 2017 al giornalista Gaetano Savatteri e nel 2018 allo scrittore Pietrangelo Buttafuoco. Cucchi si è quindi aggiunto ad un elenco di artisti e giornalisti di grande prestigio.  (Nella foto il momento della premiazione)

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Il cittadino Segnala

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE