PartannaLive.it


Domenica ingresso gratuito al Castello Grifeo di Partanna

Domenica ingresso gratuito al Castello Grifeo di Partanna
27 febbraio
18:10 2015

Il Sindaco Nicolò Catania e la Giunta Municipale comunicano che domenica 1 marzo 2015 è previsto l’ingresso gratuito, con visita guidata alle ore 11,00, al Museo Regionale di Preistoria del Belice – Centro di interpretazione e valorizzazione territoriale presso il Castello Grifeo di Partanna.

Il sindaco dichiara “che quello della prima domenica del mese sarà ormai un appuntamento permanente, per cui i musei e le aree archeologiche saranno visitabili gratuitamente”.

Spiega il sindaco “che l’iniziativa è realizzata in collaborazione con la Soprintendenza Beni Culturali e Ambientali di Trapani e con il PAM Prima Archeologica Mediterranea, che domenica 1 Marzo curerà una visita guidata alla collezione con inizio alle ore 11,00”.

“E’ attraverso la promozione di queste campagne – aggiunge l’assessore ai beni culturali – che intendiamo diffondere la cultura per il nostro ragguardevole patrimonio museale e dei beni culturali, anche e soprattutto fra le giovani generazioni”.

Il sindaco dichiara “con questa campagna vogliamo far conoscere le immense ricchezze culturali esposte nel nostro Museo, ricordiamo tutti i reperti archeologici provenienti da C/da Stretto e dalle varie necropoli insistenti nel territorio belicino. Una menzione a parte va al Cranio trapanato, risalente all’età del bronzo antico, rinvenuto in c/da Stretto. La visita interesserà anche la Sala delle Armi o Sala del Trono, con gli importanti affreschi e l’interessante pinacoteca ivi allestita, fra cui va ricordato il polittico della Madonna del Rosario tra santi domenicani del 1585, a firma del pittore fiammingo Simon de Wobreck”.

Conclude il sindaco “auspichiamo un afflusso numeroso per far conoscere meglio le bellezze del nostro territorio e quindi rilanciarlo”.

Testo integrale

Comune di Partanna

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE