PartannaLive.it


A Gibellina si rinnova la tradizione degli Altari di San Giuseppe

A Gibellina si rinnova la tradizione degli Altari di San Giuseppe
16 marzo
15:39 2015

A Gibellina (TP), si rinnova la tradizione degli “Altari di San Giuseppe”. Fin dai primi anni dell’ottocento, la “Festività di San Giuseppe” è stata parte integrante del patrimonio e delle tradizioni culturali del Comune di Gibellina. Andando alla ricerca di ampliare gli itinerari di turismo socio-culturale e valorizzare le tradizioni, promotore dell’evento è l’Assessorato alla Cultura del Comune di Gibellina, nella persona del suo Assessore Prof.ssa Girolama Ferrara: “Tradizioni a Confronto” è infatti l’iniziativa in programma dal 14 al 19 Marzo, portata avanti dal Comune di Gibellina, con la collaborazione dei Comuni limitrofi di Vita e Santa Ninfa, al fine di allestire altari votivi, secondo le tradizioni legate alle proprie origini.

E’ fondamentale valorizzare le tradizioni e le potenzialità di ogni Comuneafferma l’Ass. Ferrara favorendo la collaborazione e la cooperazione nelle fasi che precedono l’allestimento degli Altari”.

E’ un’importante momento di condivisioneafferma il Sindaco di Gibellina Arch. Rosario Fontana (nella foto)oggi più che mai è importante riuscire a mantenere nel tempo la tradizione dei Pani e degli Altari di San Giuseppe, sopravvissuta anche al terremoto del 1968. Quest’anno, ammirandone la bellezza artistica e la suggestione religiosa-fideistica, i visitatori potranno visionare più di dieci altari a Gibellina”.

Ogni Comune per l’allestimento degli Altari, ha dato affidamento a delle Associazioni che si occupano di ragazzi diversamente abili, con l’obiettivo di favorire l’integrazione sociale e culturale. Hanno preso parte all’evento infatti il Comune di Gibellina con l’Associazione “Oasi del Sorriso Onlus”, l’Ass. “Aurora”, il Comune di Vita con la Proloco Vitese ed il “Comitato di S. Giuseppe” ed il Comune di Santa Ninfa con la Proloco di Santa Ninfa e l’Ass. “Amici di Don Peppuccio”.

A Gibellina a partire dalle ore 09.30 del prossimo18 Marzo sarà possibile visitare l’Altare dell’Ass. Oasi del Sorriso Onlus, allestito in v.le Ibn Hamdis unitamente agli altari dei Comuni di Vita e Santa Ninfa, l’altare dell’Ass. “Aurora” allestito nei locali del centro diurno anziani di Chiesa di Gesù e Maria, l’altare della F.I.D.A.P.A. in Piazza San Rocco, l’altare dell’Ass. “Pietro Consagra” in v.le Indipendenza Siciliana, l’altare della C.T.A. Salus presso i locali della Scuola Pirandello di v.le Archimede. l’altare della Caritas, e l’altare dell’I.C. “G. Garibaldi” presso i locali della Scuola S. Francesco di v.le Beccatelli. Sempre nella stessa via, sarà possibile anche visitare l’unico altare privato, realizzato per devozione dalla famiglia “Lombardo/Ferrara”.

Testo integrale

Comune di Gibellina

 

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE