PartannaLive.it


Venerdì 6 marzo Gibellina ha ricevuto la visita dell’Assessore Regionale Antonio Purpura

Venerdì 6 marzo Gibellina ha ricevuto la visita dell’Assessore Regionale Antonio Purpura
10 marzo
14:40 2015

Venerdì 6 marzo 2015 l’Assessore Regionale ai Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, Prof. Antonio Purpura (nella foto), accompagnato dal neo Direttore Dott. Pennino, hanno visitato la città di Gibellina e la Fondazione Orestiadi.

Nel corso dell’incontro sono stati affrontati alcuni temi legati all’imminente conclusione dei lavori di completamento del Grande “CRETTO” di Alberto Burri, e dell’inaugurazione degli stessi lavori, programmati tra la metà di Aprile e la prima decade di Maggio.

Inoltre è stata posta la necessità di individuare un percorso innovativo per una collaborazione con il Dipartimento di Restauro dell’Assessorato ai Beni Culturali, mirato alla valorizzazione e tutela del patrimonio artistico ed architettonico costituito dal Museo en plein air, al fine di rendere possibile una strategia che consenta di individuare risorse per la manutenzione del patrimonio d’arte del museo en plein air e mantenere vivo il ricordo del processo di rinascita culturale ed artistico che ha visto coinvolti ngli ultimi 45 anni più di 600 artisti.

Particolare attenzione da parte dell’Assessore sui temi trattati. In tal senso il Prof. Purpura, accompagnato per l’occasione dal neo Direttore dei Beni Culturali Dott. Pennino, si è impegnato a convocare il tavolo tecnico richiesto dal sindaco Fontana per programmare le iniziative legate al completamento ed inaugurazione del Cretto e individuare un percorso di valorizzazione e tutela del museo en plein air della città.

Il Sindaco Arch. Fontana dal canto suo si ritiene abbastanza soddisfatto per gli impegni assunti dall’Assessore e ribadito la proficua collaborazione con l’Assessorato ai Beni Culturali che in questi anni ha consentito di finanziare progetti importanti per quasi 9 milioni di euro che riguardano il restauro e completamento del Cretto; la riqualificazione del Museo Civico; il completamento della Chiesa Madre di Ludovico Quaroni ed il progetto CAMART.

Grande apprezzamento inoltre è stato espresso dall’Assessore Purpura e dal Direttore Pennino, per il museo della Trame Mediterranee e per il lavoro svolto dalla Fondazione Orestiadi.

Al riguardo il segretario generale della Fondazione, On. Pumilia ed il presidente Arch. Fontana, hanno espresso la preoccupazione per la precaria situazione economica in cui versa la Fondazione e le iniziative utili al superamento delle suddette criticità.

Anche in questo caso l’Assessore Purpura, ha dato assicurazione sul suo impegno a difesa dell’importante istituzione culturale e dei lavoratori.

Testo integrale

                                                  Il Sindaco e Presidente della Fondazione Orestiadi

                                                                    Rosario Fontana

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE