PartannaLive.it


Arrestato ladro “stagionale” a San Vito lo Capo

Arrestato ladro “stagionale” a San Vito lo Capo
27 maggio
11:25 2015

Era notte fonda quando ieri è stato sorpreso ed arrestato un uomo di nazionalità rumena a San Vito lo Capo nell’intento di mettere a segno un furto all’interno di un’abitazione. I militari della locale Stazione, diretti dal Maresciallo Salvatore Doria e coordinati dal Capitano Savino Capodivento, Comandante della Compagnia di Alcamo, ancora una volta grazie al tempestivo intervento riuscivano a bloccare il malvivente prima che potesse darsi alla fuga.

Infatti in piena notte giungeva al numero 112 presso la Centrale Operativa di Alcamo una richiesta di intervento da parte di un cittadino Sanvitese che avendo udito strani rumori provenienti dall’esterno della propria abitazione, una villetta situata in una zona di campagna leggermente decentrata dal paese, sospettava della presenza di possibili ladri.

Immediatamente veniva inviata sul posto una pattuglia della Stazione Carabinieri di San Vito lo Capo, i militari giunti presso l’abitazione appuravano che in effetti un individuo avendo scavalcato il muretto di recinzione era penetrato nella proprietà cogliendolo proprio nel mentre era intento a rovistare all’interno di un mobiletto situato nella veranda. Inoltre i militari verificavano altresì la presenza di segni di effrazione su di una porta/finestra che conduceva all’interno della casa, quale chiaro tentativo di accesso. Nella considerazione degli elementi raccolti a suo carico i carabinieri procedevano quindi all’arresto con l’accusa di tentato furto in abitazione di LABONTU FLORIN (nella foto), rumeno, classe 1983, da poco trasferitosi a San Vito alla ricerca di un impego per la stagione estiva.

Testo integrale

Compagnia Carabinieri Alcamo

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE