PartannaLive.it


Alcamo: Carabinieri arrestano ladro in flagranza

Alcamo: Carabinieri arrestano ladro in flagranza
09 giugno
12:56 2015

Durante la scorsa notte è stato sorpreso ed arrestato un alcamese nell’intento di mettere a segno un furto all’interno di un podere in contrada Finocchio adibito a coltivazione di ulivi. I militari dell’Aliquota Radiomobile, diretti dal Maresciallo Salvatore Angelini (che da qualche giorno ha assunto il Comando del Reparto) e coordinati dal Capitano Savino Capodivento Comandante della Compagnia, ancora una volta grazie ad un tempestivo intervento riuscivano a bloccare il malvivente prima che potesse darsi alla fuga.

Infatti, intorno alle due, giungeva al numero 112 presso la locale Centrale Operativa una telefonata che segnalava degli strani movimenti all’interno di un terreno sito in una zona di campagna leggermente decentrata ad est rispetto al centro.

Immediatamente veniva inviata sul posto la gazzella del Nucleo Radiomobile, reparto che si occupa del pronto intervento ed effettua pattugliamenti del territorio h24, e i militari giunti presso il terreno notavano immediatamente dei segni di effrazione alla sbarra d’ingresso che delimitava la proprietà privata che risultava completamente divelta.

Inoltratisi nel fondo si aveva poi modo di appurare che incredibilmente un individuo a bordo di un autocarro Iveco modello 35 munito di gru, stava tentando di asportare una grossa cisterna in acciaio inox utilizzata per lo stoccaggio di acqua potabile della capienza di circa 4000 litri e del valore commerciale di circa 10.000 euro.

Immediatamente l’uomo veniva bloccato e fatto desistere dal proprio intento delittuoso ed in virtù di quanto evidenziato si procedeva all’arresto di Bertoldo Salvatore (nella foto), alcamese classe 1962, disoccupato, con l’accusa di tentato furto aggravato. Trattenuto presso le camere di sicurezza della Caserma di Piazza Garibaldi (Alcamo), l’arresto veniva convalidato e sottoposto ai domiciliari.

Testo integrale

Compagnia Carabinieri Alcamo

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE