PartannaLive.it


Comunicato Circolo Articolo 21 Trapani

Comunicato Circolo Articolo 21 Trapani
10 luglio
09:53 2015

Ci ha lasciato una Persona che per noi del circolo di Articolo 21 Trapani era tante cose, era un collega, bravo, serio, autorevole, capace, ma era anche un Amico di quelli con la A maiuscola.

Santo Della Volpe, presidente nazionale della Federazione della Stampa Italiana, al di là delle cariche e dei ruoli era uno di quelli che quando lo chiamavi, e quando lo chiamavi da Trapani, lasciava ogni cosa che stava facendo e veniva a parlarti. E se era necessario, come tante volte lo è stato, prendeva l’aereo e volava subito qui da noi. Lo aspettavamo in questi giorni. E lo aspettavamo anche per avere quella certezza che purtroppo è svanita e cioè che la battaglia che aveva intrapreso era riuscito a vincerla. Non è stato così. Speravamo che questo poteva accadere. Lo aspettavamo anche per poche ore, quelle che talvolta ci ha dedicato in attesa di partire per la Sua Pantelleria.

Lo ricordiamo moderatore di quella Agorà che ai primi di gennaio del 2014 chiamò in piazza a Trapani, associazioni, movimenti, cittadini , riunitisi per dire ai mafiosi e ai colletti bianchi che “Trapani diceva di no” alla protervia e alla arroganza mafiosa che in quelle settimane in vario modo aveva preso di mira magistrati e giudici del Palazzo di Giustizia di Trapani. Lo ricordiamo quando ad aprile scorso è venuto a moderare uno degli incontri all’interno del cartellone delle manifestazioni (Non ti scordar di me) dedicate al trentennale della strage mafiosa di Pizzolungo del 2 aprile 1985. Ricordiamo ancora le sue parole, sopratutto quando parlando a noi giornalisti ci esortava a scrivere usando il punto esclamativo e non quello interrogativo. Oggi l’informazione e non solo quella italiana ha perduto una Voce pulita, un Uomo che ha usato la penna con la consapevolezza di non doversi distaccare mai dall’Articolo 21 della Costituzione e di dovere Servire ogni giorno il diritto dei cittadini ad essere informati. Noi del circolo di Articolo 21 Trapani perdiamo colui il quale ci ha sollecitati, spinti, aiutati a far nascere anche qui un circolo dell’associazione Articolo 21. Per questo motivo da oggi il circolo cambia nome, non più circolo 2 Giugno ma circolo “Santo Della Volpe”.

Al sindaco di Erice che per ultimo ha ospitato Santo chiediamo di aiutarci in un progetto. Realizzare all’interno del cartellone “Non ti scordar di me” uno spazio dedicato all’informazione. Perché Santo è solo andato via fisicamente, ma il suo agire da uomo e da giornalista dovrà restare scolpito nelle coscienze e nelle azioni di tutti i giornalisti, quelli che lo sono già da tempo e quelli che si affacciano o intendono affacciarsi in questo mondo, nel mondo ci piace dire della Libera Informazione. Un comportamento allineato al pensiero di Santo Della Volpe che dovrà diventare la linea di demarcazione tra chi svolge il lavoro di giornalista e chi dicendo di fare il giornalista fa altro! (Ecco caro Santo il punto esclamativo).

Alla moglie, ai familiari di Santo Della Volpe esprimiamo la partecipazione al Loro dolore che è anche nostro.

Ciao Santo

Rino Giacalone

Portavoce Circolo Articolo 21 Trapani

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE