PartannaLive.it


Da Mazara del Vallo all’Expo: Nuovi Italiani “Buona Pratica” della Regione

Da Mazara del Vallo all’Expo: Nuovi Italiani “Buona Pratica” della Regione
29 luglio
15:54 2015

Il progetto “Nuovi Italiani” con le donne maghrebine della neo cooperativa che prende lo stesso nome del progetto, è sbarcato all’Expo2015 di Milano. Scelto come “buona pratica” della Regione Siciliana, il progetto è stato illustrato con l’esposizione e degustazione dei dolci maghrebini, a margine del convegno sul tema “Frontiera Mediterranea”, che si è tenuto a Palazzo Italia, col confronto tra il Vescovo monsignor Domenico Mogavero e il giornalista Gad Lerner. In apertura e a conclusione dei lavori, gli ospiti hanno incontrato le cinque donne tunisine e una marocchina e hanno potuto degustare i dolci tunisini, accompagnati da vini marsalesi. Alla presenza del Vescovo, degli assessori della Regione Siciliana Bruno Caruso, Antonio Purpura e Linda Vancheri, della presidente della “Fondazione San Vito Onlus”, Vilma Angileri e del vice Vito Puccio, si è svolto un brindisi augurale.

Max Firreri

(Nella foto: le donne maghrebine del progetto “Nuovi Italiani” col Vescovo, il presidente della Fondazione San Vito Onlus, Vilma Angileri, il vice Vito Puccio, Marilena Campagna e Giovanna Di Girolamo).

 

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE