PartannaLive.it


Strisce blu a Tre Fontane per regolamentare la sosta

Strisce blu a Tre Fontane per regolamentare la sosta
14 luglio
12:04 2015

Contro il fenomeno del parcheggio selvaggio e per regolamentare al meglio la sosta, rendendo più fruibile la frazione di Tre Fontane nei mesi di maggiore afflusso di turisti. Con questo obiettivo l’Amministrazione comunale del sindaco Castiglione (nella foto), con delibera n. 226 del 26 giugno scorso, ha disposto l’istituzione dei parcheggi a pagamento (strisce blu) sul lungomare (est e ovest), nella via Trapani e nella 106esima ovest di Tre Fontane. Il provvedimento ha preso il via sabato scorso (11 luglio) e sarà in vigore sino al prossimo 6 settembre. La gestione delle aree di sosta è stata affidata dal Comune alla società SFERA srls di Vittoria, aggiudicataria dell’avviso pubblicato mediante procedura di evidenza pubblica. La ditta ha realizzato la segnaletica orizzontale e verticale e si occuperà anche della distribuzione e della vendita dei ticket, che al momento saranno venduti direttamente dagli ausiliari della sosta operanti nelle zone d’interesse. Prevista, infatti, a breve, anche l’installazione di appositi parcometri nelle aree interessate. Il biglietto per il parcheggio costa 50 centesimi ogni mezz’ora. Tariffe particolari sono previste dalle 10 alle 14 (3 euro) e dalle 16 alle 21.30 (4 euro), mentre il costo previsto per un’intera giornata è di 7 euro. Ѐ possibile, inoltre, stipulare abbonamenti presso gli uffici della Polizia municipale. Queste le tariffe: 50 euro per l’abbonamento stagionale; 40 euro per quello mensile; 30 euro per il quindicinale e 20 euro per il settimanale.

«La regolamentazione della sostaha dichiarato il sindaco Castiglioneè un segno di civiltà indispensabile in una località balneare come Tre Fontane che deve garantire sicurezza e vivibilità a cittadini e villeggianti. Le strisce blu, infatti, disciplinano il turn over delle auto, eliminando il fenomeno dei parcheggi selvaggi e disordinati che certamente penalizza tanto la fruibilità della frazione quanto gli interessi degli stessi esercenti. Sebbene, infatti, in un primo momento, le nuove regole potrebbero apparire impositive, alla lunga ripagheranno tutti grazie all’ordine e alla vivibilità che garantiranno. Le tariffe di sosta, tra l’altro, sono abbastanza contenute e, in particolare, lo sono quelle degli abbonamenti. Già domenicaha aggiunto il sindacoabbiamo potuto apprezzare una località più armoniosa e fruibile e non per questo meno affollata. Il primo fine settimana di luglio ha infatti registrato migliaia di presenze a Tre Fontane, un risultato che certamente lascia ben sperare per la stagione appena iniziata».

Testo integrale

Comune di Campobello di Mazara

 

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE