PartannaLive.it


Le creazioni e i gioielli GiuFè di scena ad Expo 2015: l’handmade italiano che conquista

Le creazioni e i gioielli GiuFè di scena ad Expo 2015: l’handmade italiano che conquista
08 ottobre
17:49 2015

PARTANNA – Quadri e gioielli sono i protagonisti della storia di GiuFè, marchio di un’azienda tutta al femminile nata nel 2009 in Sicilia, a Partanna (TP), dalla creatività di Giusy Ferrara ed Eufemia Papalia le quali realizzano gioielli esclusivi mescolando arte, sperimentazione, lusso ed emozione. GiuFè, handmade italiano, ha recentemente partecipato come azienda ad Expo Milano 2015.

La redazione di PartannaLive.it ha incontrato ed intervistato Giusy Ferrara.

Allora Giusy, proviamo a tracciare un bilancio della vostra partecipazione ad Expo?

GiuFè rappresenta una delle tre aziende siciliane orafe selezionate da un progetto di Unioncameresicilia che ha esposto, insieme alle ceramiche di S. Stefano di Camastra, le proprie creazioni nel Padiglione Sicilia ed in piazzetta Sicilia, riscuotendo enorme successo ed suscitando particolare interesse da parte del pubblico presente. Expo per noi ha rappresentato indubbiamente un’importante esperienza e, al contempo, anche un’occasione ed una vetrina per la nostra azienda e per le nostre creazioni.

Ci parli di te e del vostro percorso professionale ed artistico?

Disegno e pittura hanno da sempre catturato il mio interesse, fin da bambina, portandomi a seguire i corsi del Liceo Artistico di Trapani. Durante gli studi a Firenze presso l’Accademia d’arte, ho iniziato a frequentare una bottega orafa di Scandicci ed è stato qui che ho scoperto il fascino dei gioielli d’arte realizzati a mano. Contestualmente ho iniziato a sperimentare l’utilizzo di materiali inediti, finché sono approdata alla sintesi perfetta tra pittura e gioielleria, utilizzando le tele dipinte come un canovaccio su cui innestare elementi preziosi.

Come nascono le vostre creazioni?

Le nostre creazioni nascono da pezzi di tela dipinta, diverse per forma e dimensioni, incorniciate da una trama di fili in oro, argento o acciaio e impreziositi da pietre, boules di vetro, perle, cristalli e trasformate in opere d’arte. Questa idea è stata brevettata sotto il marchio GiuFè: ne consegue che ogni creazione è caratterizzata da un certificato di garanzia che riporta il numero di serie e l’immagine del quadro nella sua interezza, a testimonianza del lungo processo di creazione e di lavorazione del gioiello.

giufè

Quali sono i vostri progetti per il futuro?

L’obiettivo principale è ovviamente quello di aumentare la popolarità del marchio GiuFè, diffondendone e consolidandone la presenza sul mercato. A breve, inoltre, dovremmo prendere parte alla Fiera orafa di Dubai, ma abbiamo in cantiere anche altre iniziative che quanto prima avrò il piacere di comunicare e far conoscere.

Ricordo a tutti che le creazioni ed i gioielli GiuFè sono disponibili ed acquistabili anche online, sul nostro sito web reperibile all’indirizzo www.giufe.com.
Colgo l’occasione per salutare e ringraziare la redazione e gli utenti di PartannaLive.it.

La redazione di PartannaLive.it ringrazia Giusy Ferrara per l’intervista concessa e si complimenta per i traguardi fin qui raggiunti. All’azienda GiuFè va il nostro augurio per un futuro all’insegna del successo e delle gratificazioni professionali.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE