PartannaLive.it


Ufficio tecnico Alcamo aperto solo due giorni, M5S: “Il comune spieghi perché”

Ufficio tecnico Alcamo aperto solo due giorni, M5S: “Il comune spieghi perché”
21 ottobre
16:39 2015

L’Amministrazione Comunale, rappresentata dai Responsabili degli Uffici dei Servizi Tecnici, durante la riunione del 22 settembre u.s. ha garantito il potenziamento dell’Ufficio Tecnico Comunale al fine di rispondere alle molteplici lamentele sollevate dalla categoria dei tecnici liberi professionisti riguardo le difficoltà riscontrate nel completare lavori in itinere.

In data 14 ottobre u.s. il Geom. Giuseppe Stabile, attuale responsabile dell’Ufficio Tecnico, ha disposto, invece, la riduzione delle giornate di ricevimento dell’Ufficio Tecnico da 3 (lunedì-mercoledì-giovedì) a 2 (lunedì-giovedì).

Tale modifica, fra l’altro non adeguatamente e per tempo comunicata, ha comportato notevoli disagi.

Non solo le giornate di ricevimento sono state diminuite, ma il giovedì il personale a disposizione dell’ ufficio tecnico è ridotto, in quanto molti contrattisti non sono presenti (fatto più volte segnalato dagli stessi professionisti). Ciò significa che le giornate reali di conferimento con i dipendenti dell’Ufficio si riducono al solo lunedì.

Il MoVimento 5 Stelle Alcamo, esprimendo la propria solidarietà verso la categoria dei professionisti operanti sul territorio

CHIEDE

All’ Amministrazione Comunale e ai Responsabili dell’UTC i reali motivi di tale decisione.

Perché non è possibile potenziare tale Ufficio come promesso?

Perché viene scelto per l’apertura un giorno della settimana in cui il personale presente non potrà far fronte a tutte le richieste?

Perché non usare strumenti come uno sportello virtuale per snellire le pratiche e accelerare i tempi?

Testo integrale

Movimento Cinque Stelle Alcamo

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE