PartannaLive.it


Campobello: botti, fuochi d’artificio e petardi vietati a Capodanno

Campobello: botti, fuochi d’artificio e petardi vietati a Capodanno
31 dicembre
14:42 2015

Botti, fuochi d’artificio e petardi vietati a Capodanno a Campobello di Mazara. Il sindaco Giuseppe Castiglione (nella foto), stamattina, ha infatti emanato un’ordinanza (n. 124 del 31.12.2015) al fine di vietare, sino al 6 gennaio prossimo, su tutto il territorio comunale, di accendere, lanciare e sparare fuochi d’artificio, mortaretti, petardi e oggetti simili in luoghi coperti o scoperti, pubblici o privati, nonché negli spazi pubblici quali parchi, piazze e strade transitabili da persone. Il provvedimento, che ha l’obiettivo di tutelare la pubblica incolumità e la sicurezza urbana, oltre che quello di evitare disagi alle persone e agli animali, impone altresì il divieto di raccogliere eventuali oggetti inesplosi e di affidare a soggetti minorenni prodotti che richiedano una certa perizia nel loro utilizzo, comportando situazioni di pericolo in caso di utilizzo maldestro. La violazione delle prescrizioni impartite dall’ordinanza, fatta salva l’eventuale rilevanza penale dell’illecito, comporterà l’applicazione di sanzioni amministrative d’importo compreso tra 25 e 500 euro.

Testo integrale

Comune di Campobello di Mazara

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE