PartannaLive.it


Gibellina: Tenute Orestiadi nel CdA della Fondazione Orestiadi

Gibellina: Tenute Orestiadi nel CdA della Fondazione Orestiadi
19 dicembre
15:36 2015

TENUTE ORESTIADI, una delle realtà emergenti nel panorama vitivinicolo Siciliano entra a far parte del CdA dell’omonima Fondazione Orestiadi di Gibellina. Per la prima volta la Fondazione Orestiadi apre le porte ad un privato, questo a rimarcare l’importanza che oggi ha una virtuosa collaborazione tra pubblico e privato per la valorizzazione, la promozione ed il sostegno alla cultura e dell’arte contemporanea.

Le Tenute Orestiadi e la Fondazione Orestiadi, già dal 2008, hanno avviato un percorso comune volto alla valorizzazione del territorio di Gibellina e del suo patrimonio artistico culturale.

Percorso che ha visto nascere, lo scorso anno, lo “Spazio Sensoriale” all’interno delle Cantine Orestiadi. Un luogo che, coinvolgendo il gusto, il tatto, l’olfatto, la vista e l’udito conduce il visitatore verso una nuova esperienza che ne amplifica la conoscenza sia del vino che del territorio.

Oggi, con l’ingresso nel CdA, le Tenute Orestiadi, forniscono un sostegno economico alla Fondazione che prevede un piano di sviluppo quinquennale che vedrà le due realtà operare sinergicamente per la realizzazione di interventi di ristrutturazione ed ammodernamento del Baglio di Stefano, sede della Fondazione, al fine di rendere lo stesso un luogo ancora più accogliente dove tutti possano fruire della storia di Gibellina e della sua nuova identità contemporanea.

Testo integrale

Tenute Orestiadi

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE